lunedì 6 marzo 2017

Facebook offre strumenti per prevenire suicidio su Live e Messenger


Facebook sfrutta la connessione per fornire il supporto a coloro che destano segnali di allarme. Il social network ha annunciato di aver aggiornato gli strumenti e le risorse offerte alla persone che possono pensare al suicidio, così come il supporto offerto ai loro familiari e agli amici interessati. Questi includono strumenti di prevenzione dei suicidi per aiutare le persone in tempo reale su Facebook Live, supporto Chat e via Messenger dalle organizzazioni che lavorano su questo tema, e la segnalazione semplificata che sarà assistita dall'intelligenza artificiale.

"C'è una morte per suicidio nel mondo ogni 40 secondi*, e il suicidio è la seconda causa di morte per i bambini di 15-29 anni. Gli esperti dicono che uno dei modi migliori per prevenire il suicidio è per coloro in difficoltà di sentire le persone che si prendono cura di loro", scrivono in una nota congiunta Vanessa Callison-Burch, Product Manager, Jennifer Guadagno, Researcher, e Antigone Davis, Head of Global Safety. "Facebook è in una posizione unica - attraverso le amicizie sul sito - per aiutare a collegare una persona in difficoltà con le persone che li possono sostenere. Fa parte del nostro continuo impegno per aiutare a costruire una comunità sicura dentro e fuori Facebook".


Sulla piattaforma se qualcuno pubblica qualcosa di preoccupante per il suo benessere, è già possibile entrare direttamente in contatto con la persona o segnalare il post a Facebook.  Il social network ha squadre che lavorano in tutto il mondo, 24/7, che rivedono le segnalazioni e danno priorità a quelle più gravi come il suicidio. Facebook fornisce una serie di opzioni di supporto alle persone che hanno espresso intenzioni di suicidio. Per esempio, induce le persone ad entrare in contatto con un amico e offre anche servizi di testo per rendere più facile iniziare una conversazione. Consiglia inoltre di contattare una help line e offre altre risorse per aiutare le persone in quel momento.

Strumenti di prevenzione del suicidio sono disponibili su Facebook da più di 10 anni e sono stati sviluppati in collaborazione con le più importanti associazioni di salute mentale, nonché il contributo di persone che hanno un'esperienza personale per aver pensato o tentato il suicidio. Nel 2015 il social network ha aggiunto un tool per segnalare i post degli amici ritenuti a rischio di suicidio. A giugno scorso ha ampliato la disponibilità dei più recenti strumenti a livello mondiale - con l'aiuto di oltre 70 partner in tutto il mondo - e migliorato il loro funzionamento sulla base di nuove tecnologie e il feedback da parte della comunità. Gli strumenti di prevenzione del suicidio sono ora integrati in Live Video e Messenger.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...