martedì 18 ottobre 2016

Facebook rende disponibile Workplace, social media per le aziende


Dopo quasi 20 mesi in una beta racchiusa sotto il titolo di Facebook at Work, la società ha lanciato sul mercato il servizio con un nuovo nome, Workplace. Il social network ha avuto una versione interna della sua applicazione per aiutare a gestire l'azienda per molti anni. Facebook ha visto che, proprio come tiene in contatto con amici e familiari, è possibile fare lo stesso con i colleghi. La società ha iniziato a testare una versione di Facebook at Work con un paio di altre aziende durante lo scorso anno. Ora, più di 1.000 organizzazioni in tutto il mondo utilizzano Workplace.

"Le persone hanno creato quasi 100.000 gruppi ed i primi cinque Paesi che utilizzano Workplace sono India, Stati Uniti, Norvegia, Regno Unito e Francia. Siamo entusiasti dei progressi che abbiamo fatto e il livello di adozione e l'impegno che stiamo vedendo. Così oggi stiamo annunciando che Workplace sarà ora disponibile per qualsiasi azienda o organizzazione che vuole usarlo", si legge in post sulla Newsroom. Workplace offre servizi simili a quelli della piattaforma principale, permettendo alle persone di accedere al News Feed, postare aggiornamenti di stato, chattare tra di loro o girare video in diretta.


Ma piuttosto che interagire con gli amici, permette ai colleghi di lavoro di comunicare in tempo reale sia da un desktop o un telefono cellulare. Alcune persone trascorrono la loro intera giornata lavorativa in movimento, sul proprio telefono cellulare, mentre altre passano tutto il giorno in strada. Facebook spiega che una grande vastità di organizzazioni hanno abbracciato  Workplace: dalla compagnia di navigazione che ora è in grado di connettersi con gli equipaggi delle sue navi utilizzando video in diretta, alla banca che utilizza ora Workplace, invece di fax e newsletter per condividere gli aggiornamenti con la distribuzione dei suoi sportelli. 

Le grandi aziende multinazionali come Danone, Starbucks e Booking.com, organizzazioni non profit internazionali come Oxfam, ed i leader regionali come YES Bank in India e l'Agenzia Tecnologia del governo di Singapore hanno tutti abbracciato Workplace. Le persone lavorano in modi diversi, in tutto il mondo, e la missione di Workplace è aiutarli a rimanere in contatto. Per aiutare di più le aziende a iniziare con Workplace, Facebook ha annunciato Workplace Partner Program, Workplace ha un prezzo competitivo: le aziende pagano solo per le persone che stanno attivamente usando il prodotto. Per il dettaglio dei prezzi collegarsi qui.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...