mercoledì 1 giugno 2016

Facebook si adegua a normativa su uso dei cookies e mostra banner


Facebook si è adeguato alla normativa Cookie Law, in conformità a quanto stabilito dal Garante Privacy con un provvedimento dell'8 maggio 2014, che impedisce l'uso di cookie per profilazione e marketing da parte dei gestori dei siti senza aver prima informato gli utenti e aver ottenuto il loro consenso. Collegandosi al social network appare un avviso nella parte alta della pagina, con una tonalità di colore adatta al design di Facebook, che informa l'utente al primo accesso della presenza dei cookies e suggerisce di visitare la web page del relativo consenso.

Sul social network appare il banner che è visibile da tempo su blog e siti web la prima volta che vengono visitati e che recita testualmente: "Usiamo i cookie per personalizzare i contenuti, rivolgere le inserzioni al pubblico giusto e misurarle e per fornire un'esperienza più sicura. Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni su Facebook e fuori da Facebook tramite i cookie. Scopri di più anche sulle opzioni di scelta disponibili: Normativa sui cookie.". Esistono due fondamentali categorie di cookie che hanno diverse caratteristiche: cookie tecnici e cookie di profilazione.


I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al dispositivo usato dall'utente (pc, tablet, smartphone o notebook), dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono utilizzati per eseguire autenticazioni, monitoraggio di sessioni e quant'altro (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso altre tipologie di cookie (quelli di "profilazione") si può monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei consumatori. 

Facebook utilizza anche queste tecnologie in altri modi, come per motivi di sicurezza, per fornire e abilitare prodotti e servizi, nonché per capire e misurare prodotti, servizi e pubblicità. I terzi che interagiscono con i servizi del social network possono usare i cookie per una varietà di scopi. Gli utenti possono scegliere di non visualizzare le inserzioni su siti e app non offerte da Facebook in base alle proprie "preferenze relative alle inserzioni". È possibile applicare tali impostazioni cliccando sull'icona Ad Choices in corrispondenza di una inserzione Audience Network.


1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...