mercoledì 30 marzo 2016

Facebook si scusa per il bug nel Safety check dopo strage di Lahore


Stupore per il "Safety check" sull'attacco in Pakistan arrivato anche agli utenti italiani. Il gigante del social networking Facebook ha chiesto scusa lunedi dopo un bug della sua funzione di "controllo di sicurezza" in un avviso di breaking news per tutti gli utenti dopo una potente esplosione che ha distrutto un parco pubblico a Lahore, uccidendo 69 persone e ferendone oltre 250. Facebook accende la funzionalità "Safety check" per aiutare a far sapere ad amici e familiari di essere al sicuro nel caso in cui si resta intrappolati dopo un disastro naturale o attacco terroristico.

giovedì 24 marzo 2016

Studio rivela che su Facebook la maggioranza degli amici sono falsi


Possedere molti amici sul social network non serve a nulla, quelli veri si contano sulle dita delle mani e alla gran parte non frega nulla di ciò che si pubblica, secondo l'ultima ricerca. Quanti dei vostri amici di Facebook che si dicono tali sono veramente vostri amici? Un nuovo studio dell'Università di Oxford ha scoperto che le liste amici sui siti di social media come Facebook possono essere altamente fuorvianti. Lo studio afferma che gli amici della maggior parte degli utenti hanno più probabilità di essere antipatici e poco affidabili nelle situazioni di vita reale.

giovedì 17 marzo 2016

Facebook e Instagram mettono al bando commercio armi tra privati


Facebook ha messo al bando le vendite di armi tra privati sul suo social network e sul suo servizio di photo-sharing Instagram, una mossa destinata a reprimere il commercio di pistole senza licenza. Facebook vieta già alle persone di offrire marijuana, farmaci e droghe illegali per la vendita, e la società ha comunicato di aver aggiornando la sua politica che include le armi. Il divieto si applica alle vendite private di pistole da persona a persona. I rivenditori di armi su licenza e club armi possono ancora mantenere le pagine di Facebook e postare su Instagram.

domenica 13 marzo 2016

Diffamazione, oscurata pagina Facebook di Luna Nuova: 6 indagati


Diffamavano una giornalista di Repubblica da oltre un anno e mezzo, insultandola e screditando la sua reputazione e la sua immagine professionale. Per questo, in data 9 marzo 2016, la Squadra Mobile di Roma, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, ha oscurato il profilo Facebook “Luna Nuova” e notificato sei informazioni di garanzia a carico di altrettanti soggetti. Sono stati anche sequestrati, preventivamente, tutti i profili degli indagati: secondo gli investigatori, le pagine venivano utilizzate per commettere il reato.

mercoledì 9 marzo 2016

Facebook annuncia il plugin ufficiale WordPress per Instant Articles


Facebook ha annunciato che alla conferenza F8 renderà ufficialmente disponibile un plugin per WordPress che consentirà a tutti gli editori di aggiornare il supporto agli Instant Articles. Fino ad oggi, gli sviluppatori del social network hanno lavorato con alcune centinaia di editori di tutto il mondo per costruire un'esperienza di lettura veloce e coinvolgente per gli utenti su Facebook. Mentre ottenevano il feedback e apportavano miglioramenti agli articoli istantanei, parallelamente gli sviluppatori hanno costruito gli strumenti per aprire gli Instant Articles in senso più ampio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...