venerdì 29 gennaio 2016

Facebook avvia la costruzione del nuovo centro dati green in Irlanda


Facebook annuncia la creazione del suo secondo centro dati in Europa. A circa tre anni dall'inaugurazione del primo data center a Lulea in Svezia, il social network ne annuncia un secondo 100% sostenibile e situato a Clonee, fuori Dublino. Anche questo, spiega Mark Zuckerberg sul suo profilo Facebook, sarà uno dei centro dati più avanzati ed efficienti dal punto di vista energetico in tutto il mondo. L'Irlanda è la sede internazionale di Facebook dal 2009, e il nuovo Clonee Data Center continuerà l'importante investimento societario nel paese e in Europa.

La costruzione inizierà presto e la nuova struttura andrà on-line tra la fine 2017 o l'inizio del 2018. "Oggi siamo lieti di annunciare che Clonee, Contea di Meath, sarà il sito per il nostro nuovo data center. Il Clonee Data Center sarà il nostro primo in Irlanda e segue Luleå, in Svezia, appena il nostro secondo in Europa", scrive Tom Furlong, VP, Infrastrutture of Facebook. "L'impianto entrerà a far parte dell'infrastruttura che permette a miliardi di persone di connettersi con le persone e le cose che si preoccupano su Facebook, Messenger, Instagram e altro ancora".


"Clonee sarà pieno di tecnologia d'avanguardia, che lo rende uno dei data center più avanzati, efficienti e sostenibili in tutto il mondo. Tutti i rack, server e altri componenti sono stati progettati e costruiti da zero, come parte del progetto Open Compute, una coalizione a livello di settore di aziende dedicate alla creazione energetico e soluzioni per infrastrutture economicamente efficienti e condividerli come open source. Il nostro centro dati in Clonee sarà alimentato da energia rinnovabile al 100 per cento, grazie alle risorse eoliche robuste Irlanda", aggiunge.

Questo aiuterà Facebook a raggiungere l'obiettivo di alimentare il 50% delle sue infrastrutture ad energia pulita e rinnovabile, entro la fine del 2018. "Sono fiero di condividere che Facebook sta per costruire il sesto data center a Clonee, Irlanda. Questo sarà il nostro secondo centro europeo di dati, dopo Lulea in Svezia", scrive Mark Zuckerberg. "Un'interessante dettaglio ingegneristico è l'impianto di raffreddamento con aria esterna, ma dato che è vicino al Mare d'Irlanda useremo un processo di raffreddamento dell'aria indiretta per filtrare il sale dall'aria".



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...