martedì 9 giugno 2015

Facebook Messenger consente un nuovo modo di inviare la posizione


Novità di Facebook in campo mobile dopo la nuova applicazione Lite. Facebook Messenger giovedì ha srotolato la capacità per gli utenti iOS e Android di inviare le posizioni su una mappa da dentro l'app. In precedenza, la maggior parte degli amici di Facebook poteva vedere solo quale città e stato dai quali la gente stava messaggiando. E se volevano trasmettere la loro posizione ad un amico di Facebook, dovevano digitare manualmente l'indirizzo o saltare in un'applicazione diversa per inviare luoghi sulla mappa, solitamente tramite testo.

Più avanti, gli utenti che aggiorneranno Messenger troveranno un piccolo simbolo perno posizionato in basso a destra dello schermo. Cliccando su di esso porterà in primo piano un pannello che permette agli utenti di inviare loro posizione attuale o in un altro luogo "appuntato" su una mappa, fornita dalle mappe di Apple su iOS e Nokia Here per Android. (cliccare Nokia Here invece che Google Maps sembra una scelta particolare per gli utenti Android, ma non è al 100% sorprendente dato gli sforzi di Google sui social media negli ultimi anni).


"Negli ultimi mesi, abbiamo lavorato su un nuovo modo di inviare una posizione come parte di una conversazione in Messenger. Oggi, siamo entusiasti di iniziare il rollout luogo della nostra precedente funzione di condivisione della posizione. Ora si può scegliere di inviare in modo esplicito la mappa della propria posizione o altro luogo particolare come un messaggio separato", spiega Stan Chudnovsky, Head of Product per Messenger. L'invio di un luogo è del tutto opzionale e nulla cambia su come Facebook riceve le informazioni sulla località.

Se, ad esempio, ci si sta per incontrare con un amico per il pranzo, basta toccare l'icona Altro o il pin della posizione in fondo allo schermao, quindi cercare il ristorante e inviare la mappa. Chudnovsky ricorda sottolinea che Messenger non fornisce informazioni sulla posizione dal dispositivo a meno che non si abilitano i servizi di localizzazione per l'app. Inoltre, Messenger non ottiene informazioni sulla posizione dal dispositivo in background ma solo ogni volta che si seleziona una posizione e si tocca Invia quando si utilizza l'applicazione Messenger.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...