mercoledì 4 marzo 2015

Facebook rilascia il rapporto sullo stato della global connectivity 2014


Facebook ha pubblicato il suo rapporto State of Connectivity 2014, un nuovo studio di Internet.org che esamina la situazione attuale della connettività globale di Internet. Il documento utilizza i dati provenienti dalle fonti più importanti del mondo sulla connettività e incorpora le nuove scoperte del gruppo per esaminare la penetrazione di Internet e gli ostacoli alla crescita ulteriore. Entro il 2015, 3 miliardi di persone saranno online. Si tratta di un grande traguardo, ma significa anche che solo il 40% della popolazione mondiale è connessa a Internet.

Il rapporto (http://ow.ly/JTOpn) sottolinea che solo il 32% delle persone nei paesi in via di sviluppo ha accesso a Internet, rispetto al 78% del mondo sviluppato. Secondo il rapporto le persone stanno guadagnando l'accesso a Internet più lentamente, una tendenza che è in corso da quattro anni. Internet ha aggiunto gli utenti a un tasso del 6,6% nel 2014, rispetto al 14,7% nel 2010. Anche se il numero di persone collegate raggiungerà 3 miliardi nel 2015. Al ritmo attuale di rallentamento della crescita, Internet non raggiungerà 4 miliardi di persone fino al 2019. 
Perché il mondo intero possa connettersi a Internet, spiega Facebook in un post sulla newsroom, bisognerà affrontare le tre barriere di accesso: Infrastrutture, Accessibilità e Rilevanza. Infrastrutture - Più del 90% della popolazione mondiale vive nel raggio di un segnale mobile. Questo significa che bisognerà esaminare questioni come l'accessibilità e la consapevolezza, al fine di collegare la maggior parte delle persone. Accessibilità - A livello globale, i piani dei dati mensili con un traffico di 250MB sono accessibili al 50% della popolazione. 

Riducendo questo traffico a 20MB si raggiunge il 90%. Ma in luoghi come l'Africa sub-sahariana, dove il 69% della popolazione vive con meno di 2 dollari al giorno, solo il 53% della popolazione può permettersi Internet con un traffico di 20 MB, un importo che fornisce solo 1-2 ore di navigazione Web al mese. Pertinenza - Molte persone non sono online perché non conoscono Internet o perché vi sono limitati contenuti rilevanti nella loro lingua principale. Per fornire contenuti rilevanti al 80% del mondo richiederebbe contenuti sufficienti in almeno 92 lingue.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...