lunedì 30 marzo 2015

Facebook diventa giornale: news interamente su bacheca senza link


Il social network in trattative con le principali testate Usa. In futuro le notizie dei giornali le vedremo direttamente su Facebook, in bacheche "affittate" alle testate che ospiteranno contenuti e articoli, senza rimandare a siti d'informazione e domini esterni. Il social network garantirebbe comunque ai giornali una parte degli introiti prodotti.  Al sistema, che apre una nuova prospettiva nel rapporto tra editoria e social network, starebbe lavorando Facebook con una serie di testate internazionali, tra cui il New York Times.

"E' un gigantesco atto di fede poiché i giornali sono abituati a trattenere il più possibile i lettori sulle loro pagine", scrive lo stesso NYT che ha riportato la notizia. "Da parte degli editori c'è il grande tema di perdere il controllo dei contenuti e anche del traffico - spiega all'ANSA Vincenzo Cosenza, esperto di social media - ma non va sottovalutata la motivazione economica legata alla condivisione dei ricavi sulla pubblicità". Ma non va sottovalutata la motivazione economica legata alla condivisione dei ricavi sulla pubblicità.

In Europa sarebbero in corso contatti con Il Guardian che però sarebbe scettico: il quotidiano britannico chiede che il settore faccia cartello per negoziare i termini dell'accordo e mantenere il controllo di contenuti e pubblicità. Non è la prima volta che il social netwrok insegue il giornalismo. Ha iniziato con "FB Newswire" (un servizio che filtra e raccoglie contenuti notiziabili) poi con l'applicazione "Paper" (una sorta di collettore di notizie selezionato da redattori). E ha proseguito con la lotta alle bufale in favore dei contenuti di qualità. 

Facebook ha rifiutato di commentare le discussioni specifiche con gli editori. Il social network non è l'unica società internet incline ad ospitare storie degli editori. Alcuni mesi fa era arrivato Snapchat Discover, una piattaforma di news native per la chat che spopola tra i teenager Usa e che inizia a raccogliere consensi anche in Italia. Un'altra app, Flipboard, ha recentemente lanciato l'idea di ospitare notizie da editori sul proprio sistema. Il tutto mentre i numeri attestano che Facebook è una delle principali fonti di traffico per le testate giornalistiche. 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...