martedì 2 dicembre 2014

Facebook IQ, nuovo strumento per campagne di marketing efficienti


Facebook ha annunciato che dal primo gennaio 2015 aggiornerà le policy sulla privacy, con l'obiettivo di aiutare gli utenti ad avere maggiore controllo delle informazioni rilasciati sulla piattaforma. Nel frattempo il social network ha detto che fornirà ai marketers una vera comprensione di chi sono gli utenti, cosa fanno e perché lo fanno e tutto questo in maniera da salvaguardare la privacy delle persone. Ogni giorno, in tutto il mondo, le persone si rivolgono a Facebook per connettersi, condividere, scoprire, informarsi e lasciarsi ispirare.

Sfruttando Facebook Insights e lavorando con ricercatori di livello mondiale, Facebook è in grado di aiutare i marketers a capire le persone attraverso aree geografiche e dispositivi. Per far ciò il social network ha lanciato Facebook IQ con il motto: "Vita Reale, Insight Reale, Azione Reale. Con oltre 1,35 miliardi di persone su Facebook, spendendo una media di 35 minuti al giorno sulla piattaforma, Facebook è in grado di offrire informazioni sugli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori che i marketers non possono trovare altrove.

Il primo rapporto ufficiale di ricerca di Facebook IQ è stato un sondaggio di 11.000 persone di età compresa tra 13-24 in 13 paesi. "The Coming of Age on Screens" è uno studio qualitativo e quantitativo. I risultati di questo studio hanno rilevato che il 90 per cento delle persone ora possiede uno smartphone e che il 60 per cento di loro sceglierebbe di abbandonare la loro televisione per il loro telefono cellulare. Lo studio continua a dimostrare che i giovani stanno adottando la tecnologia e la condivisione di cose molto più velocemente di chiunque altro. 

Facebook gestisce un gran numero di dati personali dei suoi utenti, qualcosa di molto interessante per i marchi, che possono avvicinarsi e in modo personalizzato ai loro potenziali clienti, aumentando l'efficacia delle loro campagne. Un altro importante vantaggio dell'ambiente digitale in generale, e le reti sociali in particolare, è la capacità di misura che aiuta a migliorare le debolezze di una campagna di marketing. Facebook IQ offre ai marketers informazioni preziose sulle persone e dunque risulta inutile pubblicare un presunto post a tutela della privacy.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...