giovedì 6 novembre 2014

WhatsApp aggiunge due spunte blu per conferma lettura messaggio


L'ultima versione aggiunge la funzionalità per disabilitare la conferma di lettura dei messaggi. WhatsApp, il popolare servizio di messaggistica istantanea acquistato recentemente da Facebook, si aggiorna e introduce la "notifica di lettura" in blu, una doppia spunta nell'interfaccia utente della chat che indica quando il destinatario ha letto il messaggio. La novità, che non può essere disattivata, interessa le versioni dell'applicazione per iOS, Android e gli altri sistemi operativi. In precedenza i segni in grigio indicavano che il messaggio era stato semplicemente consegnato.

"Se vedete due segni blu di controllo accanto al messaggio inviato, il destinatario ha letto il messaggio", si legge nelle Frequently asked questions (FAQ). "Per ogni messaggio inviato, potrete vedere un Info Messaggio allo schermo che mostra i dettagli di quando il messaggio è stato consegnato, letto o interpretato dal destinatario (s). Per visualizzare il messaggio informazioni sullo schermo: Aprire una chat con un contatto o di un gruppo; Toccare e tenere premuto sul messaggio inviato; Toccare".

Il nuovo indicatore blu appare anche nelle chat di gruppo. "Appaiono i due segni blu di spunta quando  tutti i  partecipanti al gruppo hanno letto il messaggio", spiegano ancora le FAQ di WhatsApp. Anche in questo caso, i segni di spunta diventano blu quando tutti i partecipanti in una chat di gruppo hanno letto il messaggio. Per controllare chi ha visto il messaggio e quando, passare alla schermata info messaggio aprendo una chat con un contatto o un gruppo e scorrere il messaggio da destra a sinistra.

La notizia della doppia spunta blu di WhatsApp era stata anticipata da un'agenzia di stampa spagnola, ma era stata ritenuta da molti poco credibile. L'applicazione ha ricevuto il suo ultimo importante aggiornamento un mese fa, con l'introduzione di un tasto di accesso rapido della fotocamera, le funzionalità di location-sharing, nuovi sfondi e toni di notifica e opzioni utili per archiviare chat e gruppi. Per quanto riguarda la tanta attesa funzione di chiamata voce che WhatsApp aveva promesso sarebbe arrivata durante la prima metà del 2014, ancora nessuna notizia a riguardo. Secondo rumors il rilascio è previsto nei primi mesi del 2015.




Via: WhatsApp

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...