sabato 12 luglio 2014

Facebook testa funzionalità video correlati in un nuovo player mobile


Facebook sta testando una nuova funzionalità chiamata "Related Videos" ("video correlati") che suggerisce i video relativi più popolari dopo che un utente ha finito di guardarne uno sul proprio News Feed Mobile. Simile a quello che si potrebbe vedere sulle piattaforme come YouTube, una volta che il video viene avviato nel News Feed, si avrà la possibilità di riguardare quel video, oppure selezionarne un Related Videos diverso fornito da Facebook.

La funzione, che è disponibile solo per un piccolo gruppo di utenti di prova su dispositivi iOS e Android, è stata riportata da TechCrunch. Un portavoce di Facebook ha confermato la nuova funzione, ma non ha specificato quando sarà più ampiamente disponibile. "Questa è una nuova funzionalità che stiamo testando sul cellulare per aiutare le persone a trovare altri video ai quali potrebbero essere interessati", ha detto il portavoce a Mashable.


Ogni volta che l'utente riprodurrà un video da mobile, Facebook suggerirà altri video analoghi da visualizzare all'interno di un nuovo Video Player. La funzionalità ricorda "Related Articles", che utilizza algoritmi di rilevanza per suggerire storie che ritiene simili a quelle del news feed su cui cliccano gli utenti. Le storie, in altre parole, sono selezionate da Facebook su calcoli matematici che si basano su word association e popolarità di un articolo. 

Non viene effettuato alcun controllo o verifica del contenuto. Il test dei video consigliati potrebbe essere un modo per far emergere contenuti video sponsorizzati. Una volta terminata la visione di un video caricato da un amico, per esempio, Facebook potrebbe raccomandare la visualizzazione di un altro video sponsorizzato da un inserzionista. Il test arriva dopo il recente acquisto di LiveRail, startup specializzata nella vendita di contenuti ads multimediali.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...