giovedì 31 luglio 2014

Facebook Messenger a breve obbligatorio per chat e invio messaggi


Dopo qualche mese di sperimentazione in alcun paesi europei, Facebook ha comunicato di voler procedere all'annunciato "scorporo" del servizio di chat del social network, obbligando gli utenti Android e iOS a usare due applicazioni separate. Secondo l'azienda, l'esperimento avrebbe dato indicazioni positive: i tempi di risposta ai messaggi sarebbero infatti del 20% più rapidi. La novità, anticipata già lo scorso aprile, è stata accolta dagli utenti del social network con un certo fastidio.

lunedì 28 luglio 2014

Scoprire indirizzo IP di un utente che visita il nostro profilo Facebook


Sul web è facile imbattersi in false applicazioni che promettono di scoprire chi visita il nostro profilo Facebook. Generalmente queste app hanno lo scopo di rubare i dati personali al fine di attivare e-mail di spam o di intasare le bacheche con messaggi pubblicitari automatici. Per scoprire davvero chi visita il profilo "sbirciando" troppo tra i post è possibile sfruttare un servizio online.

venerdì 25 luglio 2014

Facebook annuncia i risultati finanziari per il secondo trimestre 2014


Facebook ha annunciato i risultati finanziari del trimestre conclusosi il 30 giugno 2014. I ricavi del social network sono saliti a 2,91 miliardi di dollari rispetto agli 1,8 miliardi del secondo trimestre del 2013. "Abbiamo avuto un buon secondo trimestre", ha detto Mark Zuckerberg, fondatore e CEO dei Facebook. "La nostra comunità ha continuato a crescere, e vediamo un sacco di opportunità avanti appena colleghiamo il resto del mondo".

mercoledì 23 luglio 2014

Facebook introduce Save, la nuova funzionalità per salvare contenuti


Due anni dopo aver acquisito la startup Spool, Facebook ha messo a frutto la collaborazione, lanciando "Save". Si tratta di una funzione disponibile per iOS, Android e desktop che agisce come un segnalibro e consente di salvare contenuti dal News Feed per poi leggerli in un secondo momento. Il social network aveva già sperimentato una funzionalità simile nel 2012, e nello scorso dicembre aveva annunciato l'inizio della fase di test della nuova versione.

domenica 20 luglio 2014

Facebook sperimenta nuovo Buy button per acquisti online negli Usa


Facebook sta testando un nuovo pulsante "buy" (Compra) sul suo sito web che permetterà ai consumatori di acquistare prodotti pubblicizzati sul suo social network. Il nuovo servizio, che Facebook ha descritto come un test con un "paio di piccole e medie imprese", negli Stati Uniti, rappresenta l'ultimo sforzo della società di social network per giocare un ruolo più importante nel settore dell'e-commerce per aiutare le aziende.

giovedì 17 luglio 2014

Home banking: da Banca Sella al via bonifico anche tramite Facebook


Banca Sella è la prima banca italiana a presentare un servizio del genere sui social network. Al via i primi bonifici via Facebook in Italia. Dalla quota di un regalo alla cena di gruppo, dalla “paghetta” dei figli all’invio della somma necessaria per fare un acquisto o per qualsiasi altra esigenza. D’ora in poi sarà possibile trasferire denaro agli “amici” direttamente attraverso la propria pagina Facebook, in modo semplice, veloce e sicuro.

lunedì 14 luglio 2014

Lo scontro tra religioni in Birmania passa anche attraverso Facebook


Sono passati più di tre anni da quando in Myanmar, l'ex Birmania, si è insediato un governo civile al posto della giunta militare: la situazione nel Paese è tutt'altro che tranquilla e ora la tensione passa anche attraverso i social network. Il problema maggiore restano gli scontri etnici tra buddisti radicali e musulmani che negli ultimi due anni hanno causato la morte di più di duecento persone e lo sfollamento di decine di migliaia di abitanti.

sabato 12 luglio 2014

Facebook testa funzionalità video correlati in un nuovo player mobile


Facebook sta testando una nuova funzionalità chiamata "Related Videos" ("video correlati") che suggerisce i video relativi più popolari dopo che un utente ha finito di guardarne uno sul proprio News Feed Mobile. Simile a quello che si potrebbe vedere sulle piattaforme come YouTube, una volta che il video viene avviato nel News Feed, si avrà la possibilità di riguardare quel video, oppure selezionarne un Related Videos diverso fornito da Facebook.

venerdì 11 luglio 2014

Promo estiva D-Link su Facebook, sconto su router per wifi ovunque


D-Link, azienda leader nella tecnologia Wi-Fi, propone una promozione speciale per l'estate 2014, per essere sempre connessi, anche in vacanza. Acquistando tramite E-Price - leader e-commerce in Italia nel settore dell'elettronica, informatica ed elettrodomestici - un router D-Link dotato di tecnologia 3G/4G (a scelta tra i modelli DWR-921, DWR-512 e DWR-730) verrà applicato uno sconto, rispetto al prezzo praticato da E-Price, di 30 euro per ogni singolo prodotto acquistato.

domenica 6 luglio 2014

Facebook compra la società LiveRail, piattaforma di video advertising


Facebook ha annunciato di aver acquisito LiveRail,  società di video advertising con sede a San Francisco, California. "Oggi stiamo annunciando di aver concordato per l'acquisizione di LiveRail, una società di tecnologia pubblicitaria che aiuta le aziende come la Major League Baseball (MLB.com), ABC Family, A & E Networks, Gannett, e Dailymotion a servire meglio gli annunci nei video che appaiono sui loro siti web e applicazioni", scrive Brian Boland, vice president di Ads Product Marketing e Atlas per Fb.

giovedì 3 luglio 2014

Facebook e studio emozionale nel mirino del garante privacy inglese


Facebook sotto indagine nel Regno Unito. Il garante della privacy britannico, Information Commissioner's Office (Ico), ha avviato un'inchiesta dopo la notizia che il gruppo di Menlo Park avrebbe alterato i feed di 700 mila utenti per una ricerca sulle possibilità manipolatrici del social. L'autorità vuole capire quanti dati personali siano stati usati e se gli utenti abbiano dato il loro consenso. Quanto alla ricerca, da essa è emerso che mostrando agli utenti meno storie positive nei rispettivi news feed, si tende a pubblicare post più negativi e viceversa.

martedì 1 luglio 2014

Facebook ha manipolato emozioni di 689mila utenti in studio segreto


Facebook ha manipolato il news feed di 689.003 utenti inconsapevoli, per condurre un studio sul "contagio emozionale". Obiettivo della controversa ricerca, era quello di verificare quanto il tono dei post inviati e condivisi attraverso il social network sia in grado di modificare le emozioni di chi li riceve. Gli utenti che hanno visto post più negativi hanno scritto cose più negative sulle loro bacheche, e allo stesso modo per i posti positivi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...