martedì 11 marzo 2014

GB: troppi pochi fan su Facebook, David Cameron compra i suoi Like


Non è abbastanza popolare su Facebook e così lo staff del premier britannico David Cameron ha deciso di tirare fuori migliaia di sterline dalle casse dei Tory per "comprare" fan, raggiungendo sulla sua pagina ufficiale la cifra di oltre 130.000 fan. Ma come ha fatto Cameron raccogliere tanti Like, così in fretta? La risposta è una vera e propria campagna pubblicitaria per invogliare gli utenti a cliccare "mi piace" sulla pagina del premier. 

La notizia è stata pubblicata dal Mail on Sunday ed è rimbalzata in queste ore su diversi quotidiani del Regno. Se pur discutibile, la strategia ha già dato i suoi frutti: in un mese Cameron ha raddoppiato i suoi fan sul social network. Poco più di un mese fa, David Cameron aveva quasi 60.000 "Like" dietro il vice primo ministro Nick Clegg con 82.000. Difficile, scrive l'ANSA, stabilire quanto l'operazione sia costata al partito conservatore.


Secondo un esperto di comunicazione non meno di 7.500 sterline (circa 10.000 euro). Immediata la reazione dei laburisti. Per la deputata Sheila Gilmore Cameron "ha un ego infinito", mentre per i tory queste campagne sono normalissime e spesso utilizzati dai candidati alla presidenza negli Stati Uniti. Il premier britannico è stato l'ospite d'onore all'apertura del CeBIT di Hannover, la fiera dell'high tech più grande del mondo.

"La mia missione qui a CeBIT è quello di promuovere il settore tecnologico straordinario che abbiamo nel Regno Unito. 4 anni fa, abbiamo messo in atto un piano economico a lungo termine per trasformare il nostro paese in tutto e l'innovazione è proprio nel cuore di quel piano", ha dichiarato Cameron in un post sul sito del Governo. La Gran Bretagna è partner dell'edizione 2014 del CeBIT ed è presente con 130 aziende.

)

Via: Euronews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...