giovedì 6 marzo 2014

Facebook annuncia riprogettazione del News Feed a specchio mobile


Nelle prossime settimane, Facebook lancerà un aggiornamento al design del News Feed che ha introdotto lo scorso anno. L'utente non dovrà compiere alcuna azione e non vi sarà alcuna modifica all'algoritmo del News Feed, questo riguarda soltanto l'estetica. "Oggi stiamo lanciando un aggiornamento al look del News Feed modo in modo che desktop e mobile avranno lo stesso aspetto, rendendo Facebook più coerente e più facile da usare per tutte le piattaforme", annuncia Facebook for Business.

"Si può ricordare che l'anno scorso abbiamo sperimentato una completa riprogettazione del News Feed per desktop e mobile. Chi l'ha provato ci ha detto che gli piacevano le foto e le immagini più grandi, ma hanno trovato difficoltà a navigare su Facebook complessivamente. Il design aggiornato ha la meglio dei due mondi: mantiene il layout e la navigazione piaciuti alle persone, ma offre immagini più grandi e foto, così come un nuovo tipo di carattere. Il design attuale sul cellulare rimane lo stesso".

"Ecco a ciò che il News Feed aggiornato assomiglia: questi cambiamenti sono aggiornamenti visivi e non influenzano il modo in cui possono emergere i contenuti alle persone, né viene modificato il modo in cui le storie sono classificate nel News Feed. Anche se nel nuovo design tutte le immagini sono più grandi, entrambe le storie organiche e gli annunci saranno della stessa dimensione - simile al modo in cui le immagini vengono visualizzate sul mobile", prosegue Facebook for Business.

"Questi cambiamenti saranno distribuiti nelle prossime settimane. In qualità di marketing su Facebook, non è necessario intraprendere alcuna azione. I requisiti per le caratteristiche creative e le proporzioni delle immagini per gli annunci non sono cambiati. Inoltre, questo aggiornamento non influisce sul modo di acquistare e ottimizzare gli annunci. Si dovrebbe continuare a pubblicizzare in base ai vostri obiettivi". A gennaio Facebook aveva annunciato la sezione Trend con gli argomenti più popolari.


Via: Inside Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...