lunedì 6 gennaio 2014

Gemelli di Facebook Winklevoss entrano nel mondo degli hedge fund


I gemelli Winklevoss, saliti all'onore delle cronache per la battaglia legale contro il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, entrano nel mondo degli hedge fund. E investono in un fondo speculativo gestito da un altro ex studente di Harvard, Aalap Mahadevia. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali l'investimento in Briarwood Chase Management è il primo in un hedge fund da parte di Cameron e Tyler Winklevoss. 

Nel portafoglio investimenti rientrano al momento Hukkster, società che avverte i consumatori su quando ci sono saldi, e AngelList, che aiuta le start-up a raccogliere fondi. Un hedge fund è un veicolo di investimento in pool amministrato da una società di gestione professionale, e spesso strutturata come una società in accomandita sempliceSrl, o di un veicolo simile. Gli hedge fund sono spesso a tempo indeterminato.

L'investimento nell'hedge fund sancisce l'ingresso dei gemelli Winklevoss nel più tradizionale mondo di Wall Street. Briarwood Chase si concentrerà principalmente sulle cosiddette microcap stock, o quelle con una capitalizzazione di mercato di tra 50 milioni e 300 milioni di dollari. Essi costituiscono meno del 3% del mercato azionario statunitense per capitalizzazione di mercato, secondo Russell Investments.

L'esatto ammontare del finanziamento Winklevoss in Briarwood Chaser non è stato possibile determinarlo, precisa il Wsj. La scorsa primavera, i gemelli hanno annunciato di possedere circa 11 milioni di dollari in bitcoin, la moneta digitale coniata per gli utenti di Internet ed esplosa in popolarità nel corso dell'anno passato. Un portavoce della società ha confermato che i Winklevoss stanno ancora lavorando al processo di regolamentazione.



Fonte: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...