lunedì 20 gennaio 2014

Facebook lancia sezione Trending per seguire argomenti più popolari


Dopo aver fornito la possibilità di seguire gli aggiornamenti pubblici di persone che non sono nella propria cerchia di amici e l'introduzione degli hashtag per indicare argomenti chiave con il simbolo "#", Facebook copia da Twitter e aggiunge un altro elemento testato nei mesi scorsi: arriva infatti la sezione "Trending" - al momento attiva solo in alcuni Paesi e non disponibile per il pubblico italiano - che indicherà quali sono i temi di tendenza, quelli più discussi in un certo momento sul social network. 

"Facebook è uno spazio dove le persone provenienti da tutto il mondo si riuniscono ogni giorno per condividere i loro pensieri e partecipare a conversazioni in tempo reale, dai punti focali dei Golden Globes al passaggio di Nelson Mandela. Oggi annunciamo Trend, un nuovo prodotto che è progettato per affiorare le conversazioni interessanti e pertinenti al fine di aiutarvi a scoprire i migliori contenuti da tutto Facebook", scrive in un post sulla sala stampa Chris Struhar, Software Engineer di Facebook.


"A destra del vostro News Feed, vedrete un elenco di argomenti che hanno recentemente spillato in popolarità. La lista è personalizzabile, tra cui argomenti basati sulle cose che vi interessano e ciò che è in trend attraverso Facebook complessivamente. Ogni argomento è accompagnato da un titolo che spiega brevemente il motivo per cui è in trend. È possibile fare clic su qualsiasi titolo per visualizzare i post più interessanti dai vostri amici o Pagine che stanno parlando di quel particolare argomento".

Da anni Twitter ha fra le sue funzioni quella dei "Trending Topics" che, su base globale o di singoli Paesi, mostra quali sono gli argomenti (indicati appunto con gli hashtag) di cui si sta "cinguettando" di più sul microblog. Il servizio è stato lanciato sulla versione desktop del sito solo in alcuni Paesi: Usa, Canada, Australia, India e per quanto riguarda l'Europa solo in Gran Bretagna. Inoltre, non sono disponibili trend sponsorizzati da aziende e brand. Nel frattempo sono cominciati i test per l'app mobile di Facebook





Fonte: Facebook
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...