giovedì 5 dicembre 2013

Facebook testa la funzionalità segnalibro per le news che salva i link


Facebook vuole incrementare il tempo che il suo miliardo e passa di iscritti trascorre sulla piattaforma puntando sulle notizie. Secondo indiscrezioni riportate dal blog AllThingsD, sta testando un "segnalibro" per i link delle news che si vuole leggere in un secondo momento, in base ai recenti screenshot mobili emersi. La funzionalità è molto simile alle popolari applicazioni Pocket e Instapaper

"Stiamo costantemente testando nuove funzionalità, ma non abbiamo nulla da condividere in questo momento", ha detto un portavoce del social network ad AllThingsD. La funzione, che è stata sottolineata a AllThingsD dal blog di tecnologia MyTechSkool, si presenta sotto forma di un piccolo pulsante bookmark simile a iBook-like allegato alle storie condivise nel News Feed. 

Fare clic sul bottone, e il collegamento sarà accantonato in un menu "salvato" all'interno del menù delle applicazioni di un utente. In realtà, questo funziona in modo simile a ciò che altri servizi chiamano "preferiti". L'anno scorso Facebook ha assunto il team dietro Spool, un servizio di social bookmarking che consente di disporre dei contenuti Web per la visualizzazione offline su dispositivi mobili. 

Spesso quando gli utenti scorrono il loro feed di notizie, non hanno il tempo o non sono nel giusto ambiente per leggere un articolo più lungo o guardare un video. Questo recente test è apparentemente la seconda iterazione di una feature "salva per dopo" delle app iOS e desktop per la visualizzazione successiva, sebbene gli sforzi precedenti erano meno visibili e non facili da capire e da usare. 

Non è chiaro quante persone stanno vedendo la nuova funzione, o se verrà estesa in una versione più ampia. Facebook ha messo in chiaro che vuole giocare più di un ruolo nel modo in cui le persone utilizzano il social network per scoprire e leggere articoli di editori terzi. In una riprogettazione del suo News Feed nel corso dell'ultimo anno, è stato posto più risalto e visibilità sugli articoli condivisi su Facebook.


Via: ANSA
Foto: Wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...