martedì 19 novembre 2013

Facebook prova sistema classificazione display a stelle per le Pagine


Facebook sta testando apparentemente un sistema di classificazione a stelle (cosiddetto "Display Star Rating"), su un massimo di cinque in totale, sulle pagine nella versione desktop del suo sito, in base a uno screenshot ottenuto da TechCrunch e che mostra il live testing della visualizzazione. Il numero di stelle per almeno una piccola sottosezione di utenti, viene visualizzato immediatamente sotto il nome di un'azienda o luogo della Pagina. 

Utilizzando un sistema di stelle per il feedback del luogo e la pagina non è del tutto nuovo; Facebook ha raccolto voti a stelle da parte degli utenti sul desktop e tramite la ricerca locale per un bel pò di tempo, e anche in cerca di classificazione a stelle su contenuti e applicazioni tramite Timeline. La novità sta rendendo queste informazioni visualizzate in modo esplicito sul social network stesso, in un posto di rilievo in un luogo di lavoro o pagina.

"Stiamo estendendo la classificazione a stelle su Facebook dal cellulare al desktop. Per rendere più facile alle persone scoprire grandi imprese intorno a loro. Questo è vantaggioso per imprese e consumatori", ha detto Facebook in una dichiarazione. "Star rating incoraggia più persone alla classificazione del business, rendendolo idoneo alla pubblicazione nel News Feed e aiuta gli altri a scoprire un business che non conoscevano in precedenza". 

"Per le imprese stesse, questo porta anche ad una maggiore consapevolezza del marchio". Facebook sta consentendo agli utenti delle aziende il tasso su una scala di cinque stelle, dall'inizio del 2012, ma queste valutazioni non sono mai state esposte in modo ben visibile sulla pagina. Consentendo agli utenti di votare una pagina su 5 stelle contribuisce a fornire un senso di sentimento pubblico verso una società, a differenza del pulsante Mi piace. 

Quest'ultimo viene utilizzato per esprimere una vasta gamma di sentimenti tra cui simpatia, solidarietà, approvazione e, in alcuni casi antipatia. Per le aziende, non è chiaro ancora se la visualizzazione di questo voto sarà facoltativa o obbligatoria, ma se Facebook sta cercando di competere con siti come Yelp e Foursquare, quando si tratta di scoprire locali e raccomandazioni di servizio, avrebbe senso la non impostazione predefinita.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...