venerdì 21 giugno 2013

Facebook sfida Twitter e lancia videoclip da 15 secondi su Instagram


Facebook ha annunciato il lancio di un servizio di video-sharing all'interno del suo social network fotografico Instagram, una mossa chiaramente per sfidare il servizio Vine di Twitter. La novità, ampiamente anticipata nei giorni scorsi, è arrivata nella sera di giovedì ed stata diffusa dal co-fondatore di Facebook, Kevin Systrom, nel corso di una conferenza stampa nel quartier generale della Silicon Valley, a Menlo Park, California. Gli utenti amano condividere i momenti preferiti su Instagram e la popolare app ha fatto un passo in avanti con la nuova versione 4.0.

La grafica rimarrà pressochè invariata: basterà premere un semplice pulsante e si attiverà la funzione per acquisire video. "Nel corso degli ultimi due anni e mezzo trascorsi, Instagram è diventata una comunità dove è possibile catturare e condividere i momenti del mondo, semplicemente e splendidamente. Alcuni momenti, tuttavia, hanno bisogno di più di una immagine statica per venire alla vita. Fino ad oggi queste storie non sono comparse su Instagram", scrive Kevin Systrom sul blog di Instagram.

Con la nuova funzione video si possono registrare piccoli clip da 15 secondi, più del doppio dei sei permessi da Vine, il diretto concorrente di proprietà Twitter. "Oggi, siamo entusiasti di introdurre i video su Instagram, mettendo un altro modo per condividere le vostre storie. Quando si va a fare una foto su Instagram, verrà ora visualizzata l'icona della cinepresa. Toccare per attivare la modalità video, dove si può riprendere fino a quindici secondi di video attraverso la fotocamera Instagram", ha aggiunto Systrom.

Anche le immagini video potranno essere ritoccate grazie a una serie di filtri molto sofisticati: ben tredici con uno stabilizzatore software, ha spiegato Systrom, sottolineando l'elevatissima qualità della nuova funzione. L'app dotata della nuova funzionalità è già disponibile per dispositivi iOs e Android. L'interfaccia resta quella familiare agli utenti visto che lo sforzo del team di sviluppo è stato introdurre il minimo numero di cambiamenti. L'unica differenza è che accanto al consueto pulsante per scattare le foto adesso c'è anche quello per attivare la videocamera.



Foto dal video

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...