lunedì 24 giugno 2013

Facebook ammette esposizione dati di 6 milioni di utenti da un anno


Facebook ha ammesso una importante violazione della sicurezza a causa di un "bug" che ha reso sei milioni dei suoi utenti vulnerabili, e ha iniziato l'invio di email informative a quegli utenti i cui indirizzi e-mail e numeri di telefono sono stati esposti. Dopo il bug nella messaggistica di Facebook, questa notizia potrebbe essere uno shock per gli utenti che si sono fidati delle impostazioni della privacy personalizzate del sito. 

Il sito di social networking ha rivelato recentemente che 9.000-10.000 dati degli utenti sono stati condivisi con le autorità statunitensi. Il data leaks è iniziato nel 2012, anche se il bug è stato sanato in 24 ore. Facebook è venuto a conoscenza del bug nella privacy attraverso il suo White Hat program. "Abbiamo concluso che circa 6 milioni di utenti di Facebook hanno in comune indirizzi e-mail o numeri di telefono", ha ammesso Facebook  Security venerdì

La violazione della sicurezza è accaduta per gli utenti che hanno utilizzato gli strumenti "Scarica le tue informazioni" (Download Your Information) e "Persone che potresti conoscere". Mentre, "Persone che potresti conoscere" suggerisce agli utenti di Facebook le persone che sia hanno la probabilità di conoscere, sulla base delle liste dei contatti, lavoro, Reti e le rubriche caricate da loro, lo strumento DYI aiuta a scaricare l'archivio della Timeline di Facebook.

Facebook ha introdotto questa caratteristica con il preciso intento di aiutare le persone a trovare i loro amici in modo rapido. Le persone vengono visualizzate in base agli amici in comune, alle informazioni relative a lavoro e istruzione, alle reti a cui si appartiene, ai contatti importati e a molti altri fattori. Come spiega Facebook, poiché la sua formula è automatica, potreste "occasionalmente visualizzare persone che non conoscete o delle quali non desiderate essere amico".

Facebook ha dichiarato nel suo post che il bug è stato risolto, ma gli utenti di Facebook stanno raccontando una storia diversa nei commenti. Un utente che ha commentato ieri pomeriggio, scrive: ".Ho appena scaricato il backup esteso e sto ancora visualizzando i messaggi di posta elettronica e numeri telefonici che non sono pubblici!!". Chi ha scaricato i dati delle informazioni della lista dei contatti, ha avuto accesso a informazioni che non erano pubbliche.


Fonte: ZD Net
Via: Reuters

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...