venerdì 10 maggio 2013

Facebook vuole acquistare app Waze, GPS e informazioni su traffico


Dopo l'acquisto di Instagram, la popolare app del foto-ritocco, Facebook sarebbe alla battute finali nella trattativa per l'acquisizione di Waze, un'app creata in Israele nel 2008 che conta 45 milioni di utenti. Si occupa di "social traffic", cioè usa informazioni provenienti dagli utenti per aggiornare mappe sul traffico in tempo reale. Si tratta di indiscrezioni riportate dal quotidiano israeliano Calcalist.

L'app Waze ha mosso i primi passi nel 2007. Mark Zuckerberg sarebbe disposto a sborsare per il suo acquisto  tra gli 800 milioni e il miliardo di dollari. Non è la prima volta che Wazee entra nel mirino di un big della tecnologia: solo pochi mesi fa Apple avrebbe tentato di acquisirla per 500 milioni di dollari, poi l'operazione non è andata a buon fine. Stessi rumors, hanno interessato anche Microsoft. 

La mossa del social network in blu - che collabora con Waze già da ottobre 2012 e ha già inserito l'app in Home, la sua nuova esperienza mobile - andrebbe sempre più' nella direzione del potenziamento della sua pattuglia di utenti mobile che ha raggiunto quota 750 milioni di utenti attivi, il 54% in più rispetto all'anno scorso. La mappa live del servizio permette di comprendere la capillarità ed efficacia dell'app.

Circa un anno fa Facebook ha inglobato Glancee che permetteva agli iscritti di trovare persone con interessi comuni nei dintorni di un posto. Waze mescola le funzionalità di un navigatore gps con quelle offerte dall'interattività di un social network: gli utenti, infatti, aggiornano in tempo reale le informazioni relative alla viabilità, segnalando eventuali rallentamenti, code, incidenti o lavori in corso che possano condizionare il traffico.

Fonte: Calcalist
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...