venerdì 15 marzo 2013

Netflix partnership con Facebook per la condivisione streaming social


Facebook si allea con Netflix, il servizio di streaming e noleggio via mail di film e show televisivi a pagamento più famoso e più usato negli Stati Uniti. Entro la fine di questa settimana, annuncia Netflix, gli utenti Usa della piattaforma streaming potranno condividere sul social network le preferenze in fatto di pellicole o programmi tv visti. Dai video guardati ai "punteggi" di gradimento assegnati agli show.

Gli utenti statunitensi potranno quindi collegare il proprio account a Facebook e non solo condividere i propri gusti e le proprie abitudini ma anche sapere quali sono i film o i programmi che piacciono ai propri amici e decidere di guardarli, creando delle sorte di playlist. Mssimo rispetto per la privacy: la condivisione può essere disabilitata in qualsiasi momento e gli utenti possono scegliere se e cosa condividere.


Netflix offre elementi "social" ai suoi utenti internazionali da più di un anno, ma l'integrazione con Facebook negli Usa è stata resa possibile dopo che all'inizio di quest'anno il Congresso ha aggiornato la sua legge sulla condivisione di video. La vecchia legge Video Protection Privacy Act (VPPA) risalente al 1988, impediva la condivisione della cronologia video di una utente se non dietro mandato del tribunale.

Netflix, che dopo essere approdato in Europa in Irlanda e Gran Bretagna potrebbe arrivare anche in Italia, ha 33 milioni di utenti in 40 Paesi. "La condivisione film e la TV on-line con gli amici è sempre una nuova esperienza e continueremo a sperimentare e migliorare le nostre caratteristiche sociali nei prossimi mesi e anni", scrive Cameron Johnson, direttore di innovazione del prodotto a Netflix.



Fonte: Blog Netflix
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...