giovedì 14 marzo 2013

Facebook inzia la distribuzione della nuova Timeline personalizzabile


La riprogettazione della Timeline è stata testata in alcune parti del mondo, ma Facebook ha annunciato ufficialmente la distribuzione del nuovo look per tutti gli utenti. Proprio come l'aggiornamento del News Feed, l'obiettivo della nuova Timeline è quello di ridurre l'ingombro e mettere più opzioni nelle mani degli utenti. Instagram e Goodread avranno il loro posto speciale sulla Timeline.

Il nuovo design ha contenuti e azioni Open Graph sul lato sinistro della pagina del profilo, con post sul lato destro. Con questo aggiornamento, la sezione Informazioni, così come gli amici, le foto e l'attività delle applicazioni, sono tutti sul lato sinistro. Questo è finalmente totalmente personalizzabile. Il restyling del Diaro ha cominciato a raggiungere i profili di tutti gli utenti a partire da ieri.


"Oggi stiamo lanciando miglioramenti alla Timeline che consentono di esprimere ciò che è importante per voi", scrive Facebook in un post sul sito. Ora è più facile organizzare le cose che ti interessano sulla tua pagina Informazioni. Le sezioni ridisegnate offrono un posto per aggiungere musica, film, programmi TV e libri che vi interessano, a fianco le foto e gli amici.


"Se sei un appassionato di cinema, è possibile aggiungere i tuoi preferiti alla sezione film o utilizzare applicazioni come Flixster e Netflix per condividere ciò che si stai guardando. Se sei un avido lettore, è possibile tenere traccia dei libri che si desidera leggere o aggiungere di altri con Goodreads. È inoltre possibile aggiungere altre applicazioni per condividere più cose che si fanno".

"Ad esempio, è possibile includere il tuo flusso di foto Instagram come una sezione sul Diario. Se vi capitasse di voler rimuovere un'applicazione dalla pagina Informazioni, visitate il registro attività. Se vedi un libro letto di recente da un amico, è possibile aggiungerlo alla sezione libri facendo clic sul pulsante Aggiungi". Facebook implementerà questa funzione nelle prossime settimane.


Via: Facebook Newsroom

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...