martedì 5 febbraio 2013

Facebook sta costruendo una applicazione mobile di location tracking


Facebook è cresciuta in termini di tracciabilità della posizione, ma secondo il sito Bloomberg, la società potrebbe presto svelare un'applicazione mobile che tiene traccia dei percorsi degli utenti, anche quando l'applicazione non è aperta. L'applicazione consentirà agli utenti di trovare gli amici che si trovano nelle vicinanze o dirà quando sono vicini ad un punto d'interesse.

Derick Mains, portavoce di Facebook, ha rifiutato di commentare. Bloomberg ha scritto che due fonti hanno parlato di questa applicazione, che dovrebbe debuttare a marzo. Una delle fonti, Douglas MacMillan, ha detto che il team di sviluppo del software di localizzazione di Facebook è guidata dal direttore del prodotto Peter Deng, un ex dipendente del marketing di Google.

L'applicazione di monitoraggio potrebbe aiutare Facebook a vendere annunci in base alla posizione degli utenti e le loro abitudini quotidiane. Ma potrebbe anche sollevare le ire dei consumatori e sostenitori della privacy preoccupati per la gestione della società delle informazioni personali.  Regolatori negli Stati Uniti e in Europa hanno già esaminato Facebook e l'uso dei dati.

Apple e Google hanno strumenti simili per tenere i luoghi sotto controllo. Il gruppo che lavora all'applicazione comprende anche ingegneri di Glancee, una startup location-tracking acquisita da Facebook a maggio, e Gowalla, un social network location-based acquisita da Facebook nel dicembre 2011. La nuova app potrebbe spingere ad usare il motore interno Graph Search.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg, in occasione del rilascio dei risultati aziendali del quarto trimestre, ha detto che la società sta lavorando su nuovi progetti mobile. Durante l'AngelHack di San Francisco, una funzione attualmente battezzata Friendshake, si applicherà a smartphone e tablet e dovrebbe agevolare l'incontro di persone durante eventi pubblici.

Via: Bloomberg

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...