venerdì 1 febbraio 2013

Facebook prova ad inserire le emoticons negli aggiornamenti di Stato


Facebook vuole migliorare l'esperienza di social media agli utenti con l'aggiunta di opzioni di emoticon per gli aggiornamenti di stato. Secondo Tech Crunch, la società ha implementato la funzione emoticon sul ​​suo sito Web e applicazioni mobile. Gli utenti potranno individuare una domanda sotto la loro finestra di stato di aggiornamento che dice "Che cosa stai facendo?". 

Una volta che la scelta è selezionata, l'utente può scegliere tra un piccolo menu di opzioni, che chiede cosa stanno provando, mangiando, bevendo, guardando, ascoltando, o leggendo. La scelta di una delle opzioni di cui sopra dà all'utente un altro menu di opzioni. Per esempio, un utente che sceglie "mangiare", è possibile selezionare il pasto o cibo che lui/lei sta mangiando. 

Nei mesi scorsi, Facebook ha utilizzato la casella di aggiornamento dello status per chiedere agli utenti le caramelle preferite di Halloween e per sapere i loro piani per le vacanze. Ora sta portando quel processo alla fase successiva, con l'aggiunta delle emoticon. Per quanto riguarda il resto dei dettagli, Facebook è rimasto in silenzio. Il social network scrive in una nota: 

"E' semplicemente un nuovo modo per le persone di rappresentare visivamente quello che stanno facendo e come si sentono attraverso i loro post su Facebook. Sarà disponibile a un piccolo gruppo di persone. Questo non è integrata nel Graph Search. E' solo un piccolo test per vedere se le persone sono interessate a condividere le loro azioni in modo più visivo".

Abbastanza interessante, la nuova caratteristica di Facebook è simile a caratteristiche che si trovano su siti di social media meno popolari come LiveJournal e MySpace. Non è certo se questa nuova funzionalità diventerà popolare. Questa non è la prima volta che il sito introduce le emoticon. L'anno scorso, hanno permesso agli utenti di condividere emoticon sui commenti.


Fonte: Tech Crunch
Via: Valuewalk

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...