venerdì 8 febbraio 2013

Bug reindirizzava utenti da siti esterni a pagina di errore su Facebook


Un curioso bug temporaneo di Facebook ha portato tutti i siti Web di terze parti che utilizzano il login di Facebook o plug-in sociali come il Like button, a reindirizzare gli utenti a Facebook.com dove veniva visualizzato un messaggio di errore mai visto prima di oggi: "An error occured. please try again later".

Nel tardo pomeriggio di ieri (era notte in Italia), gli utenti che tentavano di visitare uno dei siti che usano l'Api di Facebook Connect, sono stati reindirizzati a una pagina errore all'interno di Facebook che presentava la seguente frase: "Si è verificato un errore. Per favore riprovare più tardi".

Un portavoce del social network ha detto in una dichiarazione: "Per un breve periodo di tempo, c'è stato un bug che reindirizzava le persone registrate su Facebook da siti di terze parti a Facebook.com. Il problema è stato rapidamente risolto, e il login di Facebook sta lavorando come al solito".

Il problema è durato circa 30 minuti o meno, in base a quello che Inside Facebook ha potuto raccogliere da quando gli utenti Twitter hanno segnalato il problema. Gli utenti che non erano collegati a Facebook non sono stati colpiti. La questione, inoltre, non ha causato alcun problema al dominio di Facebook.

Anche se di breve durata, il bug è stato significativo a causa della sua portata. Con così tanti siti che incorporano Facebook, dal login al plugin commenti o anche un semplice Like button, un piccolo errore potrebbe influenzare molte persone e aziende, vista la perdita di contatti generata da un caso del genere.


Via: Inside Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...