venerdì 18 gennaio 2013

Facebook Messenger: telefonate VoiP gratis per gli utenti statunitensi


Dopo l'annuncio dell'introduzione del Graph Search, Facebook ha deciso di dare la possibilità, attraverso l'applicazione Messenger, di effettuare telefonate gratuite ai contatti presenti in rubrica. Al momento, la nuova funzionalità è accessibile solo agli utenti di un iPhone negli Stati Uniti, ma ben presto il servizio sarà disponibile anche gli altri utenti nel resto del mondo.

Sfruttando la rete Wi-Fi, è infatti possibile aggirare le tariffe imposte dagli operatori telefonici: questa tecnica è alla base del successo di WhatsApp, che funzionando in maniera analoga consente la trasmissione di messaggi senza pagare nulla, a parte l'irrisoria tariffa annuale di 78 centesimi per l'utilizzo del servizio e dei diritti di licenza per l'uso della stessa applicazione.

I primi test delle chiamate VoiP via Facebook sono stati effettuati in Canada e hanno dato esiti positivi: ora le verifiche si sono estese all'intera rete americana, coprendo così un bacino d’utenza molto più ampio rispetto a prima. All'interno dell'app Facebook Messenger comparirà, dunque, il pulsante "Chiama" che permette di fare telefonate gratis in modo facile e intuitivo.

L'utente sarà avvertito da una notifica che informa della chiamata in entrata: il servizio sarà in tutto e per tutto simile a quello offerto da Skype. Con l’imminente chiusura di Windows Live Messenger, Skype acquisirà di fatto una fetta cospicua di utenti che le dà la possibilità di fronteggiare il miliardo di potenziali utenti del nuovo servizio offerto dal social network.

Novità della versione 2.1: inviare rapidamente messaggi vocali; chiama gratis gli amici direttamente da Messenger; altri miglioramenti e risoluzione di altri problemi tecnici. Novità della versione 2.1.1: su richiesta, sono state reintrodotte delle funzioni non più disponibili: ora è nuovamente possibile scorrere il dito verso destra per archiviare una conversazione.


Via: Assodigitale

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...