domenica 4 novembre 2012

Anonymous annuncia takedown di Facebook e Zynga dal 5 novembre


Il gruppo hacktivist di Anonymous, ha minacciato di abbattere Zynga e Facebook, dopo che il gigante del gioco online ha annunciato il licenziamento del 5 per cento della sua forza lavoro, mentre il mondo tecnologico è stato distratto dalla presentazione di Apple del loro mini iPad lo scorso 23 ottobre.

Tuttavia, l'azienda leader del social game ha registrato deludenti risultati finanziariSecondo quanto riporta Wired, gli utenti hanno esattamente 24 ore di tempo per salvare tutte le loro immagini caricate su Facebook in un disco, copiare il loro evento in un vecchio diario cartaceo e decidere chi sono i  loro veri amici.

Il collettivo di hacker ha infatti fissato la data per "l'apocalisse" di Facebook e Zynga, il prossimo 5 novembre. Nei giorni scorsi, Anonymous con un post sul blog AnonNews.org ha minacciato Zynga di pubblicare entro tale data, documenti riservati e alcune copie dei giochi archiviati sui server dell'azienda.


"Durante gli ultimi giorni - si legge nel post - Anonymous ha preso di mira Zynga per il trattamento scandaloso dei propri dipendenti e delle loro azioni contro molti sviluppatori. Siamo giunti a credere che queste azioni di Zynga si tradurranno in licenziamento massiccio di un migliaio di persone".

Zynga è famosa per i giochi amati da milioni di utenti di Facebook, tra cui Farmville, Words with Friends, e Castleville. La società procederà al licenziamento di 800 dipendenti e allo spostamento dello sviluppo dei giochi a Bangalore in India. Bufala o realtà? In qualsiasi caso non bisogna prendersi dal panico.

Chi desidera può fare una copia dei propri dati di Facebook. L'ultimatum di Anonymous - nome in codice #OP MaZynga - ha l'obiettivo di salvare numerosi posti di lavoro. Già lo scorso anno, il collettivo di Anonymous aveva minacciato di attaccare Facebook il 5 di novembre, ma poi non accadde nulla.


Via: Wired

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...