mercoledì 24 ottobre 2012

Trimestrale Facebook: rosso da 59 mln, crescono utenti e pubblicità mobile


Facebook ha chiuso il III trimestre con una perdita netta di 59 milioni di dollari, da confrontare con un utile di 227 milioni di dollari nell'analogo periodo del 2011. Il rosso è però legato agli accantonamenti per la compensazione delle azioni legate alla quotazione in borsa, senza i quali si conterebbe un utile netto di 311 milioni di dollari, o 12 cent per azione, superiore alle stime degli analisti.

Il fatturato è cresciuto del 32 per cento a 1,26 miliardi di dollari, con i ricavi pubblicitari che hanno contato da soli per 1,1 miliardi di dollari. Si tratta di un segnale importante per gli investitori, dato che dissipa i dubbi sulla capacita' del social network di ottenere introiti dalla pubblicità. Gli investitori, insomma, possono sorridere solo a metà ma in generale non possono dirsi insoddisfatti.

Indicazioni importanti sono arrivate anche dal numero di utenti attivi al mese che sono aumentati del 26% a 1,01 miliardi, un dato superiore alle previsioni che indicava un miliardo di utenti. Facebook ha fatto sapere che mensilmente 600 milioni di persone si connettono a Facebook da dispositivi mobili. E il 14% dei ricavi dell'advertising (circa 105 milioni) proviene da smartphone e tablet.

Il titolo del social network ha reagito positivamente a Wall Street, dove guadagnava oltre il 10% a 19,5 dollari dopo la chiusura delle contrattazioni. "Sono orgoglioso che un miliardo di persone al mese utilizzano Facebook. E sono inoltre felice che oltre 600 milioni di persone ogni mese si connettono dai loro dispositivi mobile", ha commentato Mark Zuckerberg,  fondatore e CEO.

"Le persone che usano i nostri prodotti di telefonia mobile sono più impegnati, e noi crediamo di poter aumentare il coinvolgimento ancora di più, mentre continuiamo a introdurre nuovi prodotti e migliorare la nostra piattaforma. Allo stesso tempo, stiamo profondamente integrando la monetizzazione nei prodotti, al fine di costruire la società più forte, di maggior valore", ha aggiunto.


Fonte: Facebook
Via: AGI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...