giovedì 20 settembre 2012

Facebook Photo Syncing, upload automatico delle foto scattate da Android


Solo qualche giorno fa Google ha annunciato l'acquisizione di Snapseed, oggi Facebook risponde annunciando una nuova funzionalità chiamata Photo Syncing, attualmente in fase di test sugli smartphone con sistema Android. La nuova funzionalità riguarda l'upload delle foto che potranno caricarsi automaticamente sul proprio profilo Facebook senza bisogno di compiere ulteriori operazioni.

Attivando la funzionalità, l'utente può decidere di caricare in automatico su Facebook ogni singola immagine catturata dalla fotocamera del proprio smartphone. Invece di essere direttamente condivise, tuttavia, le immagini vengono archiviate in un'apposita sezione di Facebook a cui può accedere soltanto il proprietario dell'account. Le foto non verranno sincronizzati quando la batteria è scarica.

Successivamente, l'utente potrà decidere di renderle visibili postandole sul profilo o inviandole tramite messaggio privato. Si può decidere di rendere sempre automatico il processo o di attivarlo unicamente quando il dispositivo ha accesso a una rete Wi-Fi. In ogni caso, quando le immagini vengono caricate tramite connessione 3G o 4G, il software procederà a comprimerle in modo da non superare i 100 Kb.

Facebook in genere cerca di sincronizzare le foto appena verranno acquisite. Tuttavia, bisogna prendere in considerazione una serie di fattori, come ad esempio il livello della batteria e le impostazioni di sincronizzazione. Nelle impostazioni di sincronizzazione, è possibile scegliere di sincronizzare via Wi-Fi e rete cellulare, via Wi-Fi, o spegnere la sincronizzazione del tutto. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.


Via: Panorama

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...