venerdì 27 luglio 2012

Facebook raggiunge quota 955 milioni di utenti attivi ma calano i ricavi


Facebook ha registrato 955 milioni di utenti medi mensili, dopo aver riportato 901 milioni al 31 marzo, secondo le informazioni rilasciate poco prima della comunicazione dei suoi utili del secondo trimestre. Il social network ha anche riportato un aumento degli utenti quotidiani medi a 552 milioni, rispetto ai 526 milioni del primo trimestre e 417 milioni nel corrispondente periodo dell'esercizio precedente.

Facebook ha riferito 543 milioni di utenti mobili medi mensili per il secondo trimestre, in crescita da 488 milioni nel primo trimestre e 325 milioni nel secondo trimestre del 2011. Facebook (NASDAQ: FB) ha annunciato anche i risultati finanziari del secondo trimestre, che si è concluso il 30 Giugno 2012. Le spese sono state 1,93 miliardi dollari, con un incremento del 295% rispetto al secondo trimestre del 2011, determinate principalmente da spese di compensazione.


Dopo la deludente relazione trimestrale finanziaria di Zynga, anche Facebook ha registrato nel secondo trimestre dell'anno perdite per 157 milioni di dollari, o 8 centesimi ad azione. Il fatturato per il secondo trimestre è stato pari a 1,18 miliardi dollari, con un incremento del 32%, rispetto agli 895 milioni dollari nel secondo trimestre del 2011. I ricavi dalla pubblicità sono state 992 milioni dollari, che rappresentano l'84% del fatturato totale e un aumento del 28% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Per il secondo trimestre, la perdita dalle operazioni GAAP è stata 743 milioni dollari, contro un utile da operazioni di 407 milioni dollari per il secondo trimestre del 2011. Gli investimenti tecnici del trimestre sono stati 413 milioni dollari, aumentati del 213% anno su anno. Disponibilità liquide e titoli negoziabili sono scresciuti fino a 10,2 miliardi dollari, che comprendeno 6,8 miliardi dollari in proventi netti della sua offerta pubblica iniziale, avviata lo scorso Maggio.


"Il nostro obiettivo è quello di aiutare ogni persona a rimanere in contatto e tutti i prodotti che utilizzano una grande esperienza sociale", ha detto Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook. "Ecco perché siamo così concentrati sugli investimenti nella nostra priorità mobile, piattaforme e annunci sociali per aiutare le persone che hanno queste esperienze con i loro amici".

Tali dichiarazioni previsionali sono solo previsioni e possono differire materialmente dai risultati effettivi a causa di una serie di fattori tra cui: la capacità di Facebook di mantenere o aumentare gli utenti e livelli di impegno, tra cui quello mobile; la capacità di monetizzare i suoi prodotti di telefonia mobile, la sua capacità di espandere la piattaforma Facebook, problemi sulla privacy e violazioni della sicurezza.


Via: Facebook
Foto: Business Insider

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...