lunedì 9 aprile 2012

Mark Zuckerberg annuncia acquisto Instagram per 1 miliardo dollari


Facebook annuncia di aver raggiunto un accordo per acquistare Instagram, l’applicazione per la condivisione di foto, per 1 miliardo di dollari. Pochi giorni fa Instagram per Android ha superato la soglia di un milione di download nella prima giornata dal suo debutto sugli smartphone col sistema operativo di Mountain View. E' lo stesso Mark Zuckerberg mediante il proprio account ufficiale ad annunciare l’acquisizione di Instagram da parte di Facebook. Il social voleva acquistare la piattaforma di photo-sharing da tempo, prima dell'altro offerente Google che, invece, acquisirà Snapseed.

"Sono entusiasta di condividere la notizia che abbiamo deciso di acquisire Instagram e che il loro team di talento si unirà a Facebook. Per anni ci siamo concentrati sulla costruzione della migliore esperienza per condividere le foto con i vostri amici e familiari. Ora, saremo in grado di collaborare ancora più strettamente con il team Instagram per offrire anche le migliori esperienze per la condivisione delle belle foto dal cellulare con le persone in base ai vostri interessi", scrive Zuckerberg. "Pensiamo che il fatto che Instagram sia collegato ad altri servizi al di fuori di Facebook è una parte importante dell'esperienza". La società di Mark Zuckerberg, che in questo periodo sta polarizzando l'attenzione attorno alla sua Ipo, investe dunque una cifra colossale.

"Abbiamo intenzione di mantenere le caratteristiche come la possibilità di inviare ad altri social network, la capacità di non condividere i vostri Instagrams su Facebook, se si desidera, e la possibilità di avere seguaci e seguire le persone separatamente dai vostri amici su Facebook. Queste e molte altre caratteristiche abbiamo capito che sono parti importanti dell'esperienza Instagram. Ma fornire la migliore esperienza di condivisione di foto è una delle ragioni per cui così tante persone amano Facebook e sapevamo che sarebbe valsa la pena di portare queste due società insieme. Siamo impazienti di lavorare con il team Instagram e per tutte le nuovi grandi esperienze che noi saremo in grado di costruire insieme", conclude il Ceo del social network in blu.

Facebook aveva mostrato il proprio interesse a Instagram all'inizio del 2011 ma era stata respinta, secondo alcune indiscrezioni. Con Instagram, Facebook conquista una importante area mobile, considerata debole per il social. Google, per tenere il passo di Facebook, sarebbe interessata all'acquisto della società dietro la popolare app di condivisione di foto iOS Snapseed. L'app non è allo stesso livello di Instagram in termini di popolarità, ma l'enfasi delle app sul fotoritocco hanno raccolto il loro seguito tra gli appassionati di fotografia. Lanciata su iPad nel giugno 2011 e per iPhone nell'agosto dello stesso anno, Snapseed è stata nominata da Apple app dell'anno per iPad nel 2011. L'app consente agli utenti di modificare foto e aggiungere filtri e condividerli su Facebook, Flickr o via e-mail.




Via: Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...