venerdì 6 aprile 2012

Facebook ha scelto il Nasdaq, debutto in borsa con il simbolo FB


Facebook Inc. ha scelto il Nasdaq. Stando a quanto riporta il sito del New York Times, l'azienda fondata da Mark Zuckerberg ha quindi preferito l'indice dei principali titoli tecnologici al New York Stock Exchange. Stando al prestigioso quotidiano americano, Facebook sarà quotata con simbolo "FB" (NASDAQ: FB). 

Per il mercato borsistico, coinvolto in un'aspra battaglia con il Nyse per attrarre le aziende della Silicon Valley, si tratta di quello che il Times ha definito "un bel colpo". Tradizionalmente, le grosse aziende tecnologiche preferiscono quotarsi sul Nasdaq ma ultimamente il Nyse era riuscito a convincere aziende come LinkedIn e Pandora Media a quotarsi nei suoi listini. 

Per il Nasdaq, Facebook non è una quotazione come un'altra. Con oltre 800 milioni di utenti e un fatturato superiore ai 3,7 miliardi di dollari, l'azienda di Palo Alto domina il settore dei social media. Facebook dovrebbe sbarcare in borsa il prossimo mese. Secondo gli analisti, l'Ipo - che potrebbe portare il valore dell'azienda di Mark Zuckerberg a superare i 100 miliardi di dollari - dovrebbe essere la più grande dal debutto di Google nel 2004. 

Prima dell’ingresso ufficiale nel Nasdaq, però, dovranno essere limati una serie di dettagli e risolti alcuni problemi di non poco conto, ultimo in ordine di tempo quello relativo ai possibili pericoli derivanti da un’eventuale vittoria di Yahoo! in tribunale nella diatriba legale circa i brevetti scagliati da Sunnyvale contro Menlo Park.


Fonte: New York Times
Via: TMNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...