lunedì 6 febbraio 2012

Convertire un profilo personale Facebook in Pagina aziendale


Facebook mette a disposizione dei propri utenti un strumento tramite il quale è possibile convertire un profilo (diario) in pagina aziendale. Chiunque può utilizzare tale strumento, ad esempio nel caso di piccole attività che iniziano come singole persone e che poi evolvono nel tempo. In questo caso, le limitazioni imposte dalle pagine personali possono spingere alla migrazione verso un profilo in grado di offrire funzionalità molto più in linea con le esigenze business. L’operazione si esegue in pochi semplici passi ma richiede una certa attenzione, al fine di evitare fastidiose perdite di dati e soprattutto la perdita di profili gestiti personalmente con contenuti ed amicizie private.


Lo strumento per la migrazione, che trovate a questo link, presenta in prima istanza sei riquadri per sei tipologie di pagine aziendali: impresa locale o luogo, azienda o istituzione, marchio o prodotto, artista o gruppo musicale, intrattenimento, e causa o comunità. Una volta effettuato il click su uno dei riquadri, è sufficiente selezionare la categoria più idonea e confermare o modificare il nome sinora utilizzato per il profilo personale. Come ben evidenziato all’interno della pagina, l’operazione di conversione al momento trasferisce però solo immagine del profilo e amici (che diventeranno fan). Non verrà spostato nessun altro tipo di contenuto.


Prima di effettuare la migrazione è bene quindi procedere con una operazione di backup, attraverso la funzionalità Download Your Information, progettata per permettere lo scaricamento di tutti i dati presenti sul proprio profilo e pubblicati su Facebook, quali foto, aggiornamenti di stato e post in bacheca. Se avete convertito per sbaglio il vostro profilo in pagina business, potete inviare una richiesta per annullare la conversione. Ricordate che mantenere un profilo per scopi diversi da quelli tipici di un utente privato costituisce una violazione della Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità di Facebook. Se desiderate inviare un appello, potete farlo a questa pagina.

Via: Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...