domenica 5 febbraio 2012

Black Sabbath su Facebook: andiamo avanti senza Bill Ward

 © Kevin Winter/Getty Images

Il batterista Bill Ward ha chiesto di firmare un contratto adeguato al suo valore in qualità di membro storico dei Black Sabbath, altrimenti non parteciperà ai prossimi impegni della band. Ward, infatti, vuole suonare nel nuovo disco che il gruppo sta preparando e andare in tour, ma a determinate condizioni."Siamo dispiaciuti delle affermazioni di Bill, ma noi continueremo a registrare anche senza di lui". I Black Sabbath rispondono con questo messaggio, apparso sulla pagina ufficiale di Facebook, al batterista Bill Ward che, sul social network, aveva fatto sapere di non essere disposto a firmare il contratto che gli era stato proposto. Ecco quanto scrive Bill Ward nel suo messaggio: "Ho bisogno di un contratto sottoscrivibile che rifletta dignità e rispetto nei miei confronti in qualità di membro originale della band". Questo sfogo deriva dal fatto che qualche giorno prima gli sarebbe stato sottoposto un altro contratto "impossibile da firmare". Ozzy Osbourne, Tony Iommi and Geezer Butler vanno avanti. "Ci dispiace per ciò che Bill ha scritto ieri su Facebook - si legge sul post scritto dalla band -. Noi però non abbiamo scelta, continueremo a lavorare al nuovo album. Se vorrà tornare sarà ben accetto, per lui la porta sarà sempre aperta". I fan tirano dunque un sospiro di sollievo. L'entusiasmo per la reunion del gruppo heavy metal, annunciata a novembre, era già stato soffocato dalla notizia della malattia di Tony Iommi. Un linfoma che ha costretto la band a tornare a Londra, dove il chitarrista sta ricevendo tuttora le cure necessarie. Come se non bastasse sono poi arrivate le parole di Ward a minare l'unione dei Black Sabbath: "Voglio un contratto che mostri rispetto per me e per la mia famiglia - ha dichiarato -, e che riconosca il contributo che ho portato al gruppo".



Via: TM News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...