sabato 7 gennaio 2012

Pianificazione pubblicitaria, nuova interazione tra Facebook e Tv


Internet non ruba tempo alla tv, ma ne cambia le modalità di fruizione: il 52% degli intervistati, quando guarda la televisione, usa anche il pc e il 31% naviga sui social network. Tra questi, il 96% è iscritto a Facebook. A sostenerlo è la ricerca Fuga dalla TV? La pubblicità ha scoperto Facebook, condotta da Nextplora e commissionata da Facebook.

Lo studio è stato condotto nel periodo settembre/ottobre 2011 su un campione di 2.004 intervistati, rappresentativi della popolazione Web oltre i 16 anni. Luca Colombo, country manager di Facebook Italia, e Andrea Giovenali, presidente di Nextplora, hanno illustrato a Milano i risultati dell’indagine e le nuove possibilità di interazione tra Facebook e la Tv.

Internet supera la televisione in termini di tempo speso: nei giorni feriali la popolazione Internet dichiara di guardare la tv in media per circa 1 ora e 43 minuti, mentre riferisce di navigare su Internet da Pc - nel giorno medio - circa 2 ore e 39 minuti (3 ore e 34 minuti coloro che accedono a Internet anche dal cellulare).

Solo nella fascia oraria del prime time la Tv ha ancora un ruolo da protagonista indiscusso. Le fasce di età 16-24 e 25-34 si dimostrano maggiormente multitasking: il 46% mentre guarda la televisione comunica contemporaneamente anche con gli amici attraverso i social network e le chat.

Molte sono le attività Internet legate ai contenuti televisivi abitualmente fruiti: il 35% vede video delle trasmissioni Tv, il 28% commenta sui social network cosa sta vedendo cosa sta vedendo, il 24% visita il sito ufficiale mentre il 22% legge news su siti non ufficiali. In ottica pubblicitaria Facebook ha un ruolo strategico importante perchè permette di raggiungere chi non guarda la tv e amplifica il messaggio a chi invece la tv la guarda tanto.



Via: Milano Finanza (Advexspress)
Foto da video

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...