lunedì 23 gennaio 2012

Facebook Bed: arriva il letto per non staccare mai da Facebook


Per non pochi Facebook è l'ultimo pensiero prima di dormire e il primo appena svegli. Ma il designer croato Tomislav Zvonaric ha pensato che si può andare anche oltre e ha progettato il prototipo di un "letto Facebook". "FBed è un disegno concettuale di letto multipractical che vi permette di essere sempre aggiornato e vicino ai vostri amici online anche quando si dorme. L'idea è che si può essere davanti al vostro schermo direttamente dal vostro letto quando vi svegliate, e al contrario quando ci si stanca per andare a dormire", spiega il designer Zvonaric. Per ora è un modello in scala, ma ha già colpito la fantasia di molti in rete, dove circolano le immagini di questo letto a due piazze. Il 'giaciglio sociale', di colore ovviamente blu, ha la forma di una "f" sdraiata, con le fiancate decorate dalla scritta Facebook. Il guanciale è anch'esso di colore blu. Il piumino, invece, riproduce varie icone di Facebook, tra cui quella che accompagna gli auguri di compleanno. Nella parte superiore dalla "F", poi, che fa parte della testata del letto, c'é anche una postazione computer con tanto di schermo e di tastiera per chi vuole aggiornare il proprio profilo anche quando è a letto. A giudicare da quanto si può leggere su siti tecnici online, le reazioni all'idea non sono tutte contrarie. Anzi. Al momento, però, non è chiaro se Zvonaric abbia già ottenuto o intenda chiedere, il permesso dal social network per poter produrre e vendere il Facebook Bed (FBed), ma l'iniziativa dell'architetto croato non è l'unica che sta cercando capitalizzare su Facebook, che ad agosto di quest'anno pensa di poter raggiungere il miliardo di utenti. In Brasile, per esempio, stanno per aprire un nightclub che si chiamerà appunto "Facebook" e che cercherà di sfruttare la formula della rete sociale per attrarre clienti.

Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...