lunedì 14 novembre 2011

Zuckerberg torna ad Harvard dopo aver fondato Facebook nel 2004


Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, ha fatto il suo primo ritorno ad Harvard, dopo che, nel 2004, aveva lasciato la prestigiosa università, abbandonando gli studi, per traferirsi a Palo Alto, in California, dove trasformò il progetto online nato nel dormitorio di Harvard nel colosso con oltre 800 milioni di iscritti. Felpa col cappuccio e maglietta, il 27enne a.d. di Facebook è ritornato al campus di Harvard con lo scopo di assumere. 

Oltre 250 studenti si sono accalcati davanti alla Lamont Library dove Zuckerberg ha tenuto il suo discorso. "Ci sono molti studenti intelligenti qui e molti tra di loro prenderanno la decisione su dove andare a lavorare una volta che, tra un paio di settimane, si saranno laureati", ha detto Zuckerberg al giornale dell'univesità, The Harvard Crimson

"Facebook è solo all'inizio. I primi 5 anni sono stati dedicati a far si che le persone creassero un loro profilo su Facebook e rimanessero connesse ai loro amici. Ma i prossimi cinque o dieci anni saranno dedicati a come ripensare a diversi prodotti e all'intero settore online", ha spiegato Zucherberg.

Tra i presenti c'era anche Aaron Perez, una matricola, che ha detto in un'intervista che l'invenzione di Zuckerberg è stata uno dei motivi per cui ha deciso di studiare informatica. "La sua è una storia che infonde posivitità specialmente in questo periodo in cui l'econimia è in difficoltà".

"E' incoraggiante sapere che Facebook assume", ha aggiunto lo studente. Facebook sostiene che avrà un milione di iscritti entro fine anno. Al momento oltre 2.000 persone lavorano per il social network ed è probabile che Zuckerberg apra in futuro un ufficio anche a Boston. A partire dal 2011, il patrimonio personale di Zuckerberg è stimato in 17,5 miliardi dollari.

Via: TM News
Foto: IBTimes

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...