domenica 20 novembre 2011

Facebook annuncia alcune modifiche alle pagine degli eventi


In concomitanza con le modifiche apportate all'uploader delle foto, Facebook ha anche annunciato l'aggiornamento per la funzionalità degli eventi che comporta diversi cambiamenti chiave. Tra questi la generazione di una mappa Bing che permette agli spettatori di ottenere le indicazioni del luogo, raggruppando tutte le azioni di risposta in un unico luogo sulla pagina e rimuovendo l'enfasi con la funzione risposta "Non Parteciperò" (che alcuni proprietari degli eventi non vogliono mostrare). Vi sarà dunque una maggior visibilità alla lista degli invitati, con particolare attenzione agli amici che hanno già confermato la loro partecipazione. Con la nuova interfaccia l'utente sarà grado di capire immediatamente il tipo di evento (se pubblico o privato) e il luogo in cui è stato organizzato. Non potete impedire ai vostri amici di visualizzare gli eventi pubblici a cui partecipate. Se venite invitati a un evento privato, solo gli altri ospiti potranno visualizzare l'evento e la partecipazione.


Quando si viene invitati a un evento, viene visualizzato un link in alto a destra della vostra home page. La pagina principale degli Eventi compare un pulsante "Rispondi" accanto a tutti gli inviti a cui non avete risposto. Cliccando su questo pulsante potete confermare la vostra presenza all'evento con "Parteciperò", "Forse parteciperò" o "Non parteciperò" e avrete la possibilità di aggiungere una nota sulla bacheca dell'evento. Ricordate che un evento continuerà a essere visualizzato nell'elenco degli eventi in programma se selezionate  una delle tre opzioni di conferma. Se non volete che l'elenco continui a essere visualizzato, puoi rimuoverlo utilizzando la X visualizzata a destra dell'invito nella home page. Dalla vista principale Eventi, potete rimuovere l'evento selezionando "Rimuovi evento" sotto le opzioni di conferma visualizzate dopo che avete cliccato su "Rispondi". Ulteriori informazioni saranno disponibili alla pagina dedicata del Centro assistenza.

Via: Inside Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...