domenica 16 ottobre 2011

Facebook marcato da Norton Symantec come sito fraudolento


Symantec ha ritirato un aggiornamento al suo software di sicurezza consumer di Norton che Mercoledì ha marcato Facebook come un sito di phishing. Norton Internet Security e Norton 360 hanno, infatti, bloccato il tentativo di accesso degli utenti a Facebook informandoli di un possibile rischio sul social network con questo messaggio: "Fraudolent Web Page Blocked". In sostanza il programma ha identificato Facebook come una minaccia, senza alcuna reale presenza di malware. 

La Symantec ha ammesso l'esistenza del problema e si è immediatamente attivata per la sua soluzione. "I prodotti Norton rilevano facebook.com come un sito potenzialmente fraudolento, bloccando l'accesso al sito. Abbiamo rilasciato una nuova serie di definizioni Web Protection che risolveranno questo problema. Le definizioni di Web Protection sono state aggiornate per includere sia http://www.facebook.com/ sia https://www.facebook.com/

Se state usando una versione più vecchia di NIS 2012, si consiglia di eseguire LiveUpdate, svuotare la cache del browser, e aspettare 10 minuti perchè il programma definisca "inattivo" il vostro sistema (il default è 10 minuti). Si può anche andare in Impostazioni avanzate di NIS per rendere più breve il tempo d'attesa. Assicurarsi di cambiare di nuovo quando avrete finito. 

Come sempre, si consiglia l'aggiornamento all'ultima versione di NIS, che è possibile scaricare e installare gratuitamente con un abbonamento valido NIS: http://updatecenter.norton.com/", si legge in un post sul blog della community di Norton. I disagi per gli utenti sono stati limitati, ma non in tutti i casi la situazione è stata risolta immediatamente a causa dei meccanismi di aggiornamento e dei tempi necessari per gli stessi, bloccando così per alcune ore l'accesso a Facebook degli utenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...