lunedì 15 agosto 2011

Vasco Rossi su Facebook: "droga pericolosa e bisogna evitarla"


Vasco Rossi ha voluto consigliare le generazioni piu giovani, informandole sulla pericolosità delle droghe: "La droga e in generale tutte le sostanze stupefacenti, farmaci compresi, sono pericolosi, comportano devastanti effetti collaterali e sono assolutamente da evitare. Questo non significa che si debba criminalizzare, perseguitare chi ne fa uso. Si deve condannare il peccato, non il peccatore". 

Il cantante originario di Zocca ormai usa Facebook da giorni per tenere un filo diretto con i fan. Dopo la pubblicazione del post sugli effetti degli stupefacenti, sono arrivati molti commenti pro-Blasco, ma anche diverse voci dissenzienti e critiche su queste affermazioni. Vasco Rossi poche ore prima aveva scritto: 

"Chi sostiene il proibizionismo sostiene (di fatto) gli interessi della mafia e della malavita. L'unica politica seria contro la droga e quella definita 'Riduzione dei danni'. Questo è l'unico approccio realistico". 

Vasco cita una statistica apparsa sul Corriere della Sera secondo cui "ogni anno le morti legate all'uso dell'alcol erano 55.000, quelle legate all'uso di droga solo 950! Vi sembra - commenta - che allora la droga sia un problema sociale così grave? La droga non è un problema di ordine pubblico, di ordine sanitario! Il drogato non è un pericoloso criminale, ma un malato che soffre di una feroce dipendenza". 

Comunque, sottolinea il Blasco, "non cambierò di certo le mie abitudini o i miei comportamenti per paura. Neppure se il senso comune e l'opinione pubblica li condannassero, e neanche se il potere ne imponesse di diversi. Pretendo di essere l'unico responsabile della mia vita, e so di avere diritto di compiere liberamente le mie scelte assumendomene tutte le responsabilità perchè sono libero di volare e sono libero di sbagliare".

Via: LEGGO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...