sabato 20 agosto 2011

Foto su Facebook con collanina rubata, Polizia incastra scippatore


Gli agenti del Commissariato di Polizia di Foligno hanno arrestato su ordine di carcerazione emesso dalla autorità giudiziaria un giovane che un mese fa nel centro storico di Foligno aveva strappato la catenina dal collo a una signora ed era riuscito a scappare. E' stata la fotografia su facebook in cui si vedeva la stessa catenina al collo indossata durante la rapina, a incastrare un marocchino di 24 anni, pregiudicato, arrestato dalla polizia di Foligno. Secondo la ricostruzione degli investigatori lo straniero, un mese fa, nel centro storico di Foligno, aveva strappato la catenina dal collo a una signora ed era riuscito a scappare. L'anziana signora pero', nel tentativo di reagire, si era trovata in mano la collanina dell'aggressore ed un pezzo di stoffa a quadri colorata della sua camicia. Questi gli elementi in base ai quali i poliziotti hanno avviato le indagini e con i quali sono riusciti ad incastrare il 24enne. Da un controllo eseguito nella sua abitazione, infatti, dove erano presenti solo i suoi genitori, e' stata trovata nel cesto della biancheria sporca la camicia strappata. Dalla comparazione di una foto in possesso dei poliziotti e quella estrapolata dal profilo personale del marocchino sul social network e' emerso che in entrambe M.B. indossava proprio la catenina che la signora era riuscita a stappargli. Dopo giorni di appostamenti e grazie anche alla collaborazione del personale della polizia ferroviaria di Foligno gli agenti sono riusciti a bloccare il responsabile e ad arrestarlo per rapina e lesioni aggravate. Le indagini proseguono per individuare eventuali complici ed eventuali ulteriori colpi messi a segno dallo scippatore.

Fonte: AGI
Foto dal Web

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...