mercoledì 13 aprile 2011

Scomparsi fidanzati 15 e 17 anni, messaggio su Facebook

 
Da due giorni Jessica Detto, residente in Barriera Milano, e il suo ragazzo, Dino P., di Nichelino, sono inseriti nella banca dati nazionale delle persone scomparse. "Se non credete al nostro grande amore noi ve lo faremo vedere". È l’ultimo messaggio consegnato a Facebook, due giorni fa, prima di sparire. A scrivere il messaggio è stata Jessica, 15 anni, annunciando la sua fuga con Dino, 17 anni, conosciuto da poche settimane. Adolescenti innamorati, domenica sera hanno fatto perdere le tracce, cellulari spenti.  

Per i carabinieri si tratta solo di una fuga volontaria, niente di cui temere seriamente. Ma le rassicurazioni non bastano a tenere a freno i timori dei genitori, che da 48 ore non dormono, aspettando una telefonata, o di vedere la figlia comparire sulla porta di casa. "Vogliamo solo che torni presto - dice il papà - non siamo arrabbiati con lei. Siamo soltanto preoccupati che non si metta nei guai, che non faccia sciocchezze. Nessuno la rimprovererà per questa fuga". 

Tutto farebbe pensare ad fuga premeditata. Domenica scorsa ha trascorso la giornata in compagnia del suo Dino, di alcuni amici e del fratellino. Alle 18,30 è tornata casa per la cena. Si è fermata nell’androne del palazzo, nel cuore di Barriera Milano. Ha detto al fratellino di salire che lei sarebbe arrivata subito. Ma non è stato così. Dopo qualche minuto il padre è sceso in strada. Non c’era più nessuno in strada. Jessica indossava una maglietta scura, jeans e scarpe da ginnastica Nike a tre colori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...