lunedì 18 aprile 2011

Incidente a Karim Capuano, la solidarietà su Facebook


E’ ancora in prognosi riservata, ricoverato all’ospedale San Camillo di Roma. Karim Capuano, ex tronista di uomini e Donne, lotta tra la vita e la morte dopo l’incidente stradale che a poco più d'una settimana lo ha visto protagonista lungo la via Appia, alle porte di Roma. Karim viaggiava a bordo della sua Smart insieme ad un amico, anche lui ricoverato all’ospedale di Velletri. Forse annebbiato dall’alcol, ha compiuto una manovra azzardata prima di schiantarsi contro un autobus di linea. Subito le sue condizioni sono apparse gravi a causa delle numerose fratture riportate. 

A suo sostegno è giunto l’affetto di molti fan e ammiratori, i quali hanno creato anche una pagina Facebook per incoraggiare il 36enne. Qualche ora fa è uscito dal coma, ma le sue condizioni sono definite critiche, a causa di un ematoma cerebrale non ancora riassorbitosi. L’amico ne avrà per 40 giorni. Al di là delle polemiche scaturitesi in seguito all’incidente, e relative a un’eventuale stato di ebbrezza del 36enne al momento dell’impatto, in molti hanno mostrato il loro affetto per l’ex tronista. 

In particolare, dal giorno dell’incidente, oltre al sostegno di parenti e amici, a Karim è stata dedicata un’apposita pagina di Facebook, nella quale molti fan e persone comuni hanno espresso e continuano a scrivere messaggi di solidarietà e di sostegno. “Karim Capuano in fin di vita. Non mollare”: questo il nome di una delle pagine apparse su Facebook, e alla quale hanno aderito più di un migliaio di persone. La speranza è che Karim possa vincere la propria battaglia.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...