mercoledì 2 marzo 2011

Videochat di gruppo anche su Facebook con SocialEyes


Il fondatore di RealNetworks ha lanciato un nuovo servizio di social video che ha lo scopo di connettersi con Facebook e permettere agli utenti di videochattare con più di un utente contemporaneamente. Rob Glaser, che ha fondato RealNetworks nel 1994 dopo un inizio di carriera alla Microsoft, ha chiesto il supporto di un vecchio amico a Redmond, Rob Williams, e ha fondato insieme a lui Social Eyes, un servizio di videochat che è stato presentato lunedi a Palm Desert in California.

SocialEyes è gia disponibile in versione beta, Williams e Glaser ne hanno dimostrato l'uso facendo vedere come gli utenti possono usare il loro account Facebook per fare login in SocialEyes, controllare quali amici sono disponibili e quindi videochattare con più di uno di loro allo stesso tempo. E' anche possibile silenziare un singolo utente per poter avere una conversazione privata con altri presenti o registrare videomessaggi da lasciare agli utenti offline e fare in modo che li vedano appena fanno login. SocialEyes Group mette in comunicazione le persone basandosi su argomenti specifici. 

"Gli utenti possono entrare o creare quanti gruppi vogliono, in questo modo possono con relativa semplicità entrare in comunicazione con persone che la pensano in maniera simile a loro", ha detto la Social Eyes. Inoltre, durante una sessione di videochat di gruppo, una persona può presentare qualcuno a qualcun altro, anche se non si è “amici” su Facebook. La tecnologia di base su cui è fondato SocialEyes è quella di Flash 10 di Adobe. Al momento, SocialEyes si basa esclusivamente sulle connessioni social di Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...