lunedì 14 marzo 2011

Finisce la fuga d'amore fidanzatini di Facebook, ritrovati


E’ durata quattro giorni la fuga dei due ragazzini di quattordici anni, Jonathan Lana e Maria, scomparsi dallo scorso giovedì mattina in seguito ad una fuga organizzata dopo un mese di loro conoscenza su Facebook. Jonathan di Boltiere, in provincia di Bergamo e Maria, dalla provincia di Pistoia, Montecatini Terme, si erano allontanati dalla propria abitazione ed erano stati avvistati a Milano, in Piazza del Duomo, esattamente lo stesso giorno della “fuga”, lo scorso giovedì. Entrambi avevano spento i loro cellulari destando grande preoccupazione presso le rispettive famiglie. Il padre del ragazzino, in particolare, aveva diffuso diversi messaggi al fine di ritrovare presto il figlio. I due quattordicenni, sono stati avvistati oggi nel bergamasco, nelle vicinanze dell’abitazione del ragazzino; un passante ha quindi avvertito subito dopo averli riconosciuti, i carabinieri. Jonathan e Maria stanno bene e sono stati subito condotti in caserma dove poi sono stati chiamati i genitori di Jonathan. Ora i due ragazzi si trovano nella caserma di Treviglio. I ragazzi hanno trascorso quattro giorni insieme, trascorrendo le notti su una panchina del Parco Sempione di Milano.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...