domenica 6 marzo 2011

Facebook in crescita, adesso vale 65 miliardi di dollari


La societa' d'investimento General Atlantic sarebbe in trattative per rilevare lo 0,1% di Facebook, in un accordo che attribuirebbe al primo social network del mondo un valore di 65 miliardi di dollari, una stima superiore del 30% rispetto a quella precedente di inizio gennaio. Lo riporta l'emittente finanziaria statunitense CNBC, che cita fonti informate sulla transazione. La societa' di private equity, scrive l'emittente sul suo sito web, avrebbe gia' raggiunto un accordo con alcuni azionisti di Facebook, ex dipendenti che avrebbero acconsentito a vendere circa 2,5 milioni di azioni. 

Per concludere l'affare mancherebbe ora l'approvazione del social network. L'ultimo grande investimento in Facebook risale agli inizi del gennaio scorso, quando Goldman Sacks e Digital Sky Technologies hanno iniettato nella rete sociale 1,5 miliardi di dollari. Con l'investimento Facebook aveva ottenuto una valutazione di 50 miliardi di dollari. 

Facebook è diventato ormai lo specchio della vita delle persone in quanto luogo di sfogo ma anche di divertimento, di riflessione personale ma altresì di incontro e interazione. E se in un primo momento oltre la semplice condivisione dei link e il rilascio di qualche commento qui e lì non si poteva andare, ora invece, le opzioni che vengono proposti dal social network agli utenti sono sempre più e mirati alla conquista di un’utenza sempre maggiore.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...