giovedì 10 febbraio 2011

Twitter discute l'ipotesi di cessione con Facebook e Google


Il servizio di social network e microblogging Twitter, nel quale si corrisponde con messaggi di meno di 140 caratteri, ha discusso la possibilita' di una sua cessione con la rivale Facebook e con il colosso del web Google. "Dirigenti di Facebook e Google hanno avuto colloqui con quelli di Twitter negli ultimi mesi per esaminare la prospettiva di un'acquisizione del servizio di messaggeria", ha riportato il Wall Street Journal sul suo sito Internet, citando «persone vicine al dossier. Nonostante si tratti di colloqui informali e le discussioni per il momento non abbiano condotto da nessuna parte, aggiunge il Wsj, la valutazione che gli esperti del settore hanno fatto di una possibile acquisizione oscilla tra gli 8 miliardi e i 10 miliardi di dollari, per un'azienda che ha ottenuto ricavi di circa 45 milioni di dollari nel 2010. A dicembre, quando Twitter ha ricevuto 200 milioni in una nuova venture capital, era valutata 3,7 miliardi di dollari e ieri il fondo americano Andreessen Horowitz, ha investito 80 milioni di dollari. I vertici di Twitter, sono pero' determinati "a costruire una grande societa' indipendente" che - dicono le fonti - potrebbe raggiungere i 100 miliardi di dollari. L'amministratore delegato di Twitter, Dick Costolo ha già detto che la società, che ha già lasciato cadere diverse offerte d'acquisto, non pensa di quotarsi in Borsa. Ma Twitter non è che uno dei succulenti obiettivi del mercato tecnologico che ingolosiscono gli aspiranti acquirenti: è recente la notizia che Aol è disposta a pagare 315 milioni di dollari per l'Huffington Post.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...