giovedì 24 febbraio 2011

Ruba in casa e si fotografa, poi mette la foto su Facebook: arrestato


Rodney Knight Jr., 19 anni, è entrato a pieno diritto nella lista dei ladri più stupidi del mondo. Il giovane ladro era entrato nella casa di un giornalista del 'Washington Post', Marc Fisher, e aveva rubato il suo pc portatile e quello di suo figlio, un cappotto invernale e 400 dollari in contanti. E l'avrebbe quasi certamente fatta franca se non fosse stato per la malsana idea che gli è venuta subito dopo. Prima di uscire dalla casa infatti, si è scattato una foto dal computer portatile che aveva rubato con addosso la 'refurtiva'. Come se non bastasse poi, ha deciso di pubblicare la foto 'incriminata' sul profilo Facebook del figlio della vittima, mostrandola così ad altri 400 ragazzini di Washington.


Il ladro aveva fatto irruzione prendendo a calci la porta della cantina. "Ho visto molte cose, ma questo è il più stupido criminale che abbia mai visto", ha detto il signor Fisher ad un agente. "Aveva rubato il mio giubotto invernale ed i soldi. Ma il peggio non è stata la loro perdita, bensì un documento al quale mio figlio aveva lavorato per anni. E purtroppo sul computer di mio figlio, non era mai stato eseguito il backup.", ha proseguito Fisher. La polizia ci ha impiegato una decina di giorni a rintracciare il ladro ed arrestarlo il 2 gennaio scorso, trovato anche in possesso di una pistola senza la licenza. A Rodney non è rimasto altro da fare che confessare il crimine. Il giovane dovrebbe essere condannato il 4 maggio prossimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...