sabato 9 gennaio 2010

Guerra tra Facebook e Google sull'importazione dei contatti


Fino ad oggi Facebook ha potuto accedere regolarmente e con semplicità alle API Google relative alla sincronizzazione dei dati; non si può dire la stessa cosa di Google che, al contrario, non ha mai potuto accedere automaticamente alle stesse informazioni, con provenienza Facebook. Dunque, in mancanza di tale reciprocità, Google ha deciso di mettere un freno al meccanismo, bloccando le API relative al Google Contacts Data API, così da non sincronizzare più i dati provenienti da Gmail per esportarli su Facebook.

Le API (Application Programming Interface) sono piccoli programmi che permettono di interfacciare applicazioni ad altre applicazioni, in questo caso la funzione “Trova i tuoi amici” di Facebook con la Rubrica Contatti di Gmail.


In pratica Google accusa Facebook di non consentire una funzione simmetrica di importazione di contatti da Facebook verso Google Contacts. Gli effetti del blocco sono immediatamente visibili, d'ora in poi infatti non sarà più possibile utilizzare Gmail per ricercare amici sul social network in blue.

Yahoo! e Microsoft con Hotmail sembrano comunque non avere condiviso la scelta di Google e continueranno a interagire con la API di Facebook. Google difende la sua decisione presentandola come una misura destinata a permettere agli utenti di aumentare il controllo sulle informazioni personali e in un comunicato spiega che i siti come Facebook conducono gli utenti in un "vicolo cieco di dati".


Via: Future Web Net

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...